Connect with us

Senza categoria

Foggia, tragico schianto tra bici elettrica e auto: Amelia e Luigia morte a poche ore di distanza l’uno dall’altra. Avevano 23 e 35 anni

Pubblicato

il

Foggia

FOGGIA. Un dramma dietro l’altro. Un tragico schianto tra un’auto e una bici elettrica, con a bordo due ragazze. Le due amiche non ce l’hanno fatta. Amelia Capobianco, 23enne di Lucera, è morta sul colpo. Mentre Luigia Boccamazzo, 35enne, ha lottato tra la vita e la morte fino alla scorsa notte.

Foggia – La tragedia

Luigia era in sella alla bici che è stata travolta da un’auto e su cui si trovava anche Amelia. Le due erano amiche da sempre. Le due donne stavano percorrendo un tratto di strada al buio, sulla Sp 5 Lucera-Pietramontecorvino, in provincia di Foggia, quando sono state travolte da un’autovettura condotta da un giovane di Lucera che le avrebbe tamponate.

L’impatto è stato devastante:

Amelia è morta sul colpo, l’altra, Luigia, è stata soccorsa dall’equipe dell’elisoccorso, rianimata, intubata e portata d’urgenza in pronto soccorso a Foggia, ma nella notte tra martedì 30 e mercoledì 31 agosto, si è spenta.

Il cordoglio

Il cordoglio di amici e conoscenti si è riversato sui social. Le due giovani amiche, amate da tutti adesso sono di nuovo insieme, fianco a fianco come hanno sempre fatto. «Amore bello non ce l’hai fatta», scrive un’amica a Luigia Boccamazzo, dopo aver appreso la tremenda notizia. «Stamattina non potevo ricevere una notizia più brutta, queste sono le notizie che non dovrebbero mai arrivare. Ora sei con la tua amica Amelia. Il Signore in paradiso ora ha due fiori stupendi.

Luigia stai vicino ai Tuoi genitori. I genitori non dovrebbero mai seppellire i propri Figli e’ un dolore che non si può sopportare. Tesoro mio Ti ricorderò sempre e non dimenticherò mai la Tua allegra risata. R.I.P. Luigia».
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)