Connect with us

cronaca

Brindisi, uccide la ex campagna poi si suicida: la donna aveva 46 anni, lascia due figli

Pubblicato

il

Brindisi

BRINDISI. Ennesimo femminicidio, ennesimo dramma. Un 52enne di Villa Castelli (Brindisi) ha sparato e ucciso una 46enne e si è impiccato. E’ accaduto questa mattina attorno alle 7. Stando a quanto apprende LaPresse, l’uomo, un muratore del posto, avrebbe aspettato che la donna raggiungesse il posto di lavoro, come faceva ogni mattina.

Appena la 46enne è scesa dall’auto per entrare nella sartoria in cui era impiegata, avrebbe sparato due colpi di fucile all’altezza del petto. Per la donna non c’è stato nulla da fare. Il 52enne ha poi raggiunto la sua abitazione e si è impiccato. Sul posto i carabinieri, coordinati dalla pm della procura di Brindisi, Paola Palumbo. Secondo quanto accertato al momento dai militari, il fucile era regolarmente detenuto. I due, secondo le prime testimonianze, avevano avuto una relazione.

La donna aveva due figli nati da una precedente relazione con un altro uomo. Sul luogo dell’omicidio, a pochi metri dall’ingresso dell’azienda tessile dove lavorava la vittima, sono intervenuti i carabinieri e la polizia locale di Villa Castelli.

Da Brindisi a Foggia, spari tra la folla al Luna Park: gambizzato un uomo, panico tra le giostre

FOGGIA. Spari nella notte, a Manfredonia, dove un uomo è stato raggiunto da almeno un proiettile ad una gamba allestito nei pressi del Luna Park in zona Scaloria per la festa patronale conclusasi proprio ieri con la processione della Madonna di Siponto e il concerto di Roby Facchinetti. Il fatto è successo intorno alle 2, scatenando il panico tra i numerosi avventori che si aggiravano tra giostre e attrazioni.

Il ferito si è accasciato a terra, sanguinante. Immediato l’intervento del 118; le condizioni dell’uomo – trasportato in ospedale – non sarebbero gravi. Sul posto anche le pattuglie di polizia e carabinieri per le indagini del caso. Le forze dell’ordine dovranno ricostruire la dinamica dell’accaduto e individuarne il movente. (FoggiaToday)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)