Connect with us

Guerra Ucraina

Guerra Ucraina, Zaporizhzhia sotto attacco nel giorno dell’ispezione Aiea: spento il reattore numero 5 dopo le bombe russe

Pubblicato

il

ucraina Zaporizhzhia

GUERRA UCRAINA. Aperto il fuoco vicino alla centrale nucleare: scambio di accuse tra Mosca e Kiev. Gli ispettori avranno una sola giornata per verificare le condizioni di sicurezza dell’impianto. Ue-Mosca, il nuovo scontro è sul blocco dei visti agevolati per i russi. Gli Usa cercheranno di “aiutare i Paesi europei a potenziare altre fonti di energia” ha detto John Kirby, accusando la Russia dell’ennesimo tentativo di “usare l’energia come arma”.

Si svolge oggi, in un clima di grande tensione, l’ispezione degli esperti dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica nella centrale nucleare di Zaporizhzhia, occupata dalle truppe russe. Aperto il fuoco vicino all’impiannto: scambio di accuse tra Mosca e Kiev.
Il pool di esperti, di cui fa parte anche l’italiano Massimo Aparo, dovrà verificare le condizioni di sicurezza nel grande complesso industriale. Le autorità russe hanno però posto una serie di paletti all’ispezione, a cominciare dal tempo a disposizione per gli esperti, che avranno una sola giornata per controllare la centrale. Il direttore dell’Agenzia Grossi chiedeva invece una missione permanente: “Siamo qui per evitare un disastro”.

Oms, salgono a 495 attacchi a sanità con 100 morti e 129 feriti

L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha verificato altri 22 attacchi all’assistenza sanitaria in Ucraina. Al primo settembre salgono quindi a quota 495 gli episodi confermati, secondo quanto riferisce via Twitter l’ufficio locale dell’Agenzia Onu per la salute. Questi attacchi hanno avuto luogo tra il 24 febbraio, data dell’invasione russa, e l’1 agosto. Si aggrava anche il bilancio delle vittime: gli attacchi all’assistenza sanitaria hanno ormai causato 100 morti, e sono 129 i feriti. La sanità, è l’appello ribadito dall’Oms Ucraina, “non dovrebbe mai essere un obiettivo”

Lavrov, missione Aiea a Zaporizhzhia dimostri imparzialità

La Russia si aspetta che la missione dell’Aiea nella centrale nucleare di Zaporizhzhia dimostri imparzialità: lo ha detto il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, secondo quanto riporta Interfax. (Skytg24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)