Connect with us

Senza categoria

Nico muore a 34 anni travolto mentre insegue il cane: doveva sposarsi tra un mese. Lo strazio del papà: “Ucciso sotto i miei occhi”

Pubblicato

il

Nico Baldo

Nico morto a un mese dal matrimonio. Un dramma assurdo che ha sconvolto un’intera famiglia e tutta la comunità. Ancora un incidente stradale in provincia di Treviso, stavolta a Cessalto, in via Cal Longa. La vittima si chiamava Nicola Baldo, 34 anni, per tutti “Nico”, nato a Motta di Livenza ma residente a Cessalto: è stato travolto e ucciso da un’auto in transito, una Audi grigia.

Nico morto per salvare il cane – La testimonianza del padre

Secondo quanto testimoniato dal padre sembra che il giovane si trovasse a casa dei genitori e stesse tentando di riprendere il loro cane che era fuggito lungo la strada poco prima. Intervenuti per cercare di salvargli la vita medico e infermieri del Suem 118, con elicottero e ambulanza.

Per lui purtroppo non c’è stato però nulla da fare: troppo gravi le lesioni riportate, inutile ogni tentativo di rianimazione. Intervenuta per i rilievi di legge una pattuglia della polizia stradale di Treviso.

Il cordoglio del sindaco

Sul luogo della tragedia, oltre alla famiglia, è intervenuto anche il sindaco di Cessalto, Emanuele Crosato, che ha portato il cordoglio di tutta la comunità ad una famiglia letteralmente dilaniata dal dolore: tra qualche giorno il fratello, Marco, si apprestava a celebrare il proprio matrimonio.

Tra un mese Nico avrebbe invece celebrato il suo.

Il 34enne lascia la compagna, i genitori Elisabetta e Danilo. (Today)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)