Connect with us

meteo

Meteo, SCATTA NUOVA ALLERTA: RAFFICA DI TEMPORALI E GRANDINE, RISCHIO ALLUVIONI. Weekend in bilico: ecco le regioni più colpite

Published

on

meteo

METEO. Ci aspetta ancora una volta un weekend in bilico sul fronte meteo-climatico: tra Sabato 10 e Domenica 11 Settembre una raffica di temporali potrebbe colpire almeno mezza Italia.

La causa va ricercata nella particolare configurazione sinottica presente a livello europeo che vede un susseguirsi di depressioni e masse d’aria instabili in transito dal Nord Atlantico verso il Vecchio Continente.

Temporali e grandine

Ebbene, già dalla giornata di Sabato 10 Settembre il sopraggiungere di correnti decisamente più fresche, in discesa dal Nord Europa, favorirà l’innesco di celle temporalesche, le quali si alterneranno a pause più asciutte e soleggiate. Si tratterà verosimilmente di veloci acquazzoni, della durata di non oltre un’ora, quindi non in grado di rovinare l’intera giornata: informazione questa fondamentale per chi ha deciso di passare le ultime giornate al mare o in montagna.

Le zone più a rischio

Saranno quelle del Nordest, ma i fenomeni potrebbero poi estendersi verso il medio versante adriatico, in particolare alle Marche e, entro la serata fin su Lazio e Campania.

Nel corso di Domenica 11 un promontorio di alta pressione riuscirà ad imporsi con maggior decisione dall’Europa centro-occidentale allontanando di fatto la perturbazione verso la Penisola Balcanica e garantendo un più ampio e duraturo soleggiamento su buona parte dei settori, salvo un po’ di instabilità che potrebbe persistere sulle Alpi orientali e sui rilievi appenninici più settentrionali.

Da segnalare il caldo ancora molto intenso sulle estreme regioni meridionali, in primis sulla Sicilia, con punte massime ancora diffusamente oltre i 30°C.
Attenzione però, l’ultimo aggiornamento ha portato una novità: verso sera un fronte instabile potrebbe colpire la Liguria e l’alta Toscana provocando una raffica temporalesca con rischio di locali grandinate.
Su questo però avremo modo di darvi conferma (o smentita) nei nostri prossimi aggiornamenti. (Meteo)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

meteo

Meteo, ultimi giorni di sole e caldo anomalo. Tornano le piogge: le previsioni

Published

on

Meteo

METEO. Alta pressione delle Azzorre con contributi sub-tropicali, è in atto l’Ottobrata che durerà almeno fino a Sabato. Le temperature massime torneranno a misurare valori di quasi 30°C anche al Nord, altrove 25-27°C diffusi (meno sui versanti adriatici). WEEKEND: da Domenica tornano le piogge e i temporali al Nord e in Sardegna. PROSSIMA SETTIMANA: ciclone al Sud con intensa fase di maltempo e possibili alluvioni lampo.

Alta pressione sull’Italia. La giornata trascorrerà con qualche banco di nebbia mattutino al Nord dove il cielo sarà in prevalenza poco nuvoloso o anche sereno, nubi in aumento su Abruzzo, Molise e poi anche Lazio, sparse in Toscana e Sardegna e infine cielo spesso molto nuvoloso o coperto sulle regioni meridionali peninsulari. I venti soffieranno debolmente da direzioni variabili. Clima mite.

Meteo NORD

La giornata sarà caratterizzata dalla possibilità di banchi di nebbia mattutini sulle zone pianeggianti, soprattutto centro-occidentali, ma in un contesto di cielo sereno o al massimo poco nuvoloso. I venti soffieranno debolmente da direzioni variabili, il clima sarà molto mite di giorno, a tratti pure caldo. Mari generalmente calmi.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 22 di Aosta e i 28 di Bolzano

CENTRO e SARDEGNA

In questa giornata il tempo sarà asciutto, ma il cielo si presenterà subito molto nuvoloso o coperto su Abruzzo e Molise, poi anche sul Lazio, sarà irregolarmente nuvoloso in Toscana, Umbria e sulla Sardegna meridionale. I venti soffieranno debolmente da direzioni variabili, i mari risulteranno poco mossi, le temperature massime saranno più alte sui versanti tirrenici e in Sardegna e in Umbria.

Temperature

Valori massimi compresi tra i 19 di Campobasso e i 25 di Firenze e Cagliari (23 a Roma)

SUD e SICILIA

La giornata trascorrerà con un cielo subito molto nuvoloso o anche coperto su Campania, Basilicata e in provincia di Foggia, senonché sulla Calabria settentrionale, in Sicilia avremo un ampio soleggiamento con cielo sereno. Venti deboli variabili, Mar Ionio mosso, calmi gli altri mari. Temperature miti.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 21 di Potenza e i 24-25 di Bari, Napoli e Palermo


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Continue Reading

meteo

Meteo, super Ottobrata: anticiclone sempre più forte. Le previsioni

Published

on

meteo

METEO. Prosegue l’ottobrata sull’Italia grazie alla presenza dell’alta pressione. La giornata trascorrerà con un cielo più nuvoloso al Nord, anche coperto su Alpi e Prealpi del Triveneto e del Piemonte e inoltre molte nubi interesseranno la Sicilia orientale. Altrove, cielo sereno o al massimo poco nuvoloso. Venti deboli variabili, mari poco mossi, temperature molto miti.

 

Meteo NORD

In questa giornata il cielo si presenterà più nuvoloso o anche coperto su Alpi e Prealpi del Triveneto  (pure sulle coste venete) e del Piemonte, sul resto dei settori invece avremo un più ampio soleggiamento in quanto il cielo sarà sereno o poco nuvoloso. Temperature massime miti, venti deboli da direzioni variabili e mari generalmente poco mossi o anche calmi.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 19 di Aosta e Torino e i 27 di Bolzano

CENTRO e SARDEGNA

Grazie alla presenza dell’alta pressione la giornata sarà contraddistinta da generali condizioni di bel tempo con il cielo che si presenterà prevalentemente sereno. Da segnalare soltanto una maggior presenza di nubi, specie al mattino, in provincia di Pisa e Livorno, soprattutto lungo le coste. Venti deboli variabili, temperature molto miti, mari poco mossi o anche quasi calmi.

Temperature

Valori massimi compresi tra i 20 di Campobasso e i 25 di Firenze, Roma e Cagliari

SUD e SICILIA

In questa giornata una certa nuvolosità interesserà la Sicilia dapprima orientale e poi meridionale, ma non arrecherà precipitazioni. Sul resto delle regioni il sole sarà più prevalente, infatti il cielo si presenterà sereno. I venti soffieranno debolmente dai quadranti settentrionali. Mar Ionio molto mosso a ridosso della Sicilia, gli altri mari saranno poco mossi. Temperature miti.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 18 di Potenza e i 25-26 di Palermo e Napoli
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Continue Reading

meteo

Meteo, è iniziata l’Ottobrata: nuovo ciclone sul’Italia. Le previsioni

Published

on

Ottobrata

METEO. Un vasto campo di alta pressione domina incontrastato tutta l’Italia, prosegue senza sosta l’Ottobrata, un periodo più caldo e stabile durante l’Autunno. La giornata trascorrerà con più nubi sulle coste del Friuli Venezia Giulia, localmente sulle Alpi e anche su Sardegna e Sicilia oltreché lungo le coste del Lazio. Non sono attese precipitazioni. Le temperature non subiranno grosse variazioni.

 

Meteo NORD

Al mattino, maggiori addensamenti nuvolosi più probabili sul Triveneto, specie sul Friuli Venezia Giulia, ma senza fenomeni associati; altrove avremo un maggiore e più ampio soleggiamento. Dopo metà giornata lo scenario non cambierà, più nubi sui settori orientali e sui settori alpini, mentre al Nordovest proseguirà il bel tempo prevalente.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 21 di Aosta e i 26 di Bolzano

CENTRO e SARDEGNA

Dominio incontrastato dell’anticiclone; dal mattino fino a sera il tempo risulterà ampiamente stabile su tutti i settori, qualche innocua nube potrà interessare i settori costieri tirrenici, soprattutto del Lazio e anche la Sardegna, ma senza precipitazioni. Temperature molto miti, anche estive sull’isola. Venti deboli, mari poco mossi.

Temperature

Valori massimi compresi tra i 18 di Campobasso e i 25 di Roma, Firenze e Cagliari

SUD e SICILIA

Pressione stabile; una maggiore nuvolosità potrà interessare al mattino la Sicilia, sul resto delle regioni avremo invece tanto sole, in contesto termico davvero mite per il periodo. Anche nel pomeriggio lo scenario non cambierà, tanto sole per tutti. Attenzione ai venti che soffieranno anche moderati o forti dai quadranti settentrionali. Mare Ionio molto mosso.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 17 di Potenza e i 26 di Palermo. (IlMeteo)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Continue Reading
Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

Trending

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)