Connect with us

cronaca

Malore sul campo di calcio, morto bambino di 14 anni a 5 giorni dall’arresto cardiaco. «Era al suo primo allenamento»

Pubblicato

il

BRESCIA

BRESCIA. Era al suo primo allenamento-prova, perché negli ultimi anni aveva smesso di giocare. Ma un malore ha portato via un bambino di 14 anni, morto cinque giorni dopo aver accusato un arresto cardiaco mentre si allenava con la squadra di calcio per la avrebbe voluto disputare la nuova stagione. Il malore era avvenuto venerdì sul campo della squadra bresciana della Polisportiva Verolavecchia in provincia di Brescia. Il 14enne era al suo primo allenamento prova dopo che anni fa aveva smesso di giocare. Quest’anno voleva riprendere, ma dopo pochi minuti in campo ha accusato il malore. I primi ad intervenire erano stati gli allenatori del ragazzino poi portato in ospedale dove è morto. Proprio venerdì aveva festeggiato il suo quattordicesimo compleanno.

Il malore in campo

L’episodio si è verificato nel pomeriggio di venerdì 2 settembre, giorno in cui il giovane compiva gli anni. Immediati i soccorsi dello staff sportivo che, in attesa dei sanitari, ha praticato le prime manovre di rianimazione. Sul campo è atterrata l’eliambulanza che ha caricato il ragazzino, in gravi condizioni, al Civile di Brescia. Fonte: Il Messaggero

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)