Connect with us

Guerra Ucraina

Guerra Ucraina, nuovo allarme Aiea: blackout Zaporizhzhia. Bombe russe sul Donetsk: uccisi due civili

Published

on

Ucraina

GUERRA UCRAINA. Il direttore generale dell’Agenzia Grossi, chiede che vengano “cessare immediatamente i bombardamenti” vicino alla centrale, “a rischio la sicurezza”. Kiev: la Russia invia 1.300 soldati ceceni nel Kherson.

“È del tutto inaccettabile, tutto questo non può continuare”, ha detto il direttore generale dell’Agenzia, chiedendo di “cessare immediatamente i bombardamenti”. Intanto la Russia rafforza le truppe a Kharkiv per la controffensiva intrapresa dall’esercito di Kiev. “Siamo in una fase cruciale della guerra e i prossimi mesi saranno un test per l’unità dell’Alleanza atlantica”, ha avvertito Il segretario della Nato, Jens Stoltenberg. Dall’inizio del conflitto, sono oltre 14mila i morti e i feriti tra i civili

Ucraina, 746 bambini feriti dall’inizio dell’invasione

E’ aumentato ad almeno 746, nelle ultime 24 ore, il numero dei bambini feriti in Ucraina dall’inizio dell’invasione russa, mentre il bilancio di quelli morti è rimasto invariato a 383. Lo ha reso noto su Telegram l’ufficio del Procuratore generale di Kiev, secondo quanto riporta Ukrinform.

Ucraina, bombe russe sul Donetsk: uccisi due civili

Due civili sono stati uccisi e altri cinque sono rimasti feriti durante i bombardamenti russi nella regione ucraina di Donetsk. Lo ha reso noto su Facebook il capo dell’Amministrazione militare regionale, Pavlo Kyrylenko, secondo quanto riporta Ukrinform. “Il 9 settembre i russi hanno ucciso due civili nella regione di Donetsk: a Bakhmut e Yahidne”, ha scritto Kyrylenko. Nel complesso, dall’inizio dell’invasione il 24 febbraio scorso, in questa regione sono stati uccisi 821 civili e 2.053 sono rimasti feriti.

Ucraina, ministro Esteri tedesco in visita a Kiev

Visita a sorpresa oggi a Kiev del ministro degli Esteri tedesco, Annalena Baerbock, per dimostrare il forte sostegno di Berlino all’Ucraina nella sua guerra contro la Russia. Lo ha reso noto il suo ministero in un comunicato. “Oggi mi trovo a Kiev per dimostrare che possono continuare a contare su di noi. Che continueremo a stare al fianco dell’Ucraina per tutto il tempo necessario, con forniture di armi e sostegno umanitario e finanziario”, ha dichiarato.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)