Connect with us

Elezioni 2022

Elezioni 2022, Meloni: “FdI contraria ai governi arcobaleno”. Dl Aiuti, Conte: da noi niente veti, lo approviamo martedì

Pubblicato

il

elezioni

ELEZIONI 2022. “Le larghe intese non hanno prodotto nulla di buono, solo soldi spesi a pioggia, compromessi al ribasso e ingovernabilità. FdI è sempre stata contraria ai governi arcobaleno e non cambierà idea ora”. Lo ha sottolineato Giorgia Meloni, per la quale, sul tema immigrazione, “serve un decreto flussi che faccia entrare le persone regolarmente nel nostro Paese, come accade altrove”.

Il problema di un governo di larghe intese dopo le elezioni “non si porrà perché avremo una maggioranza ampia. Il governo di larghe intese è stato voluto da me per primo, ma appartiene a una stagione politica finita”, afferma invece Silvio Berlusconi, spiegando che “il ruolo di Forza Italia è determinante”. Il presidente del M5s Giuseppe Conte chiude ogni ipotesi di alleanza con il Partito democratico, neanche alle Comunali e “mai con questi vertici nazionali”. E annuncia: “Sul Dl aiuti da noi niente veti, lo approviamo martedì”.

Dl Aiuti, Conte: da noi niente veti, lo approviamo martedì

Il Dl aiuti “noi lo approviamo martedì, non abbiamo mai posto un veto su questo decreto”. Lo ha detto Giuseppe Conte, leader del M5s, a margine di una iniziativa elettorale a Firenze. Che il M5s non voglia votarlo, sostiene Conte, “è una menzogna, una falsità da campagna elettorale: i cittadini non li possiamo prendere in giro in questo modo”, mentre invece serve una soluzione per “30mila, 40mila aziende che stanno fallendo”.

Meloni: noi sull’immigrazione siamo più umani della sinistra

“L’immigrazione va governata con il decreto flussi per far entrare le persone legalmente, come si fa in altri Paesi. Non alimentare un sistema illegale che fa l’interesse degli scafisti. Dicono che i migranti vogliono fare lavori che gli italiani non vogliono fare: non è vero, perché li fanno a condizioni che gli italiani non accettano.Per questo, cari compagni, l’immigrazione illegale fa gli interessi del grande capitale. Che brutta fine avete fatto. Se vuoi entrare in Italia, lo fai legalmente nel rispetto delle regole dello Stato italiano. La nostra visione è molto più umana della vostra”. Lo afferma la leader di FdI, Giorgia Meloni.

Berlusconi: nel centrodestra partiti diversi ma il rapporto è sincero, Forza Italia determinante

“Nel centrodestra siamo partiti diversi, abbiamo un linguaggio diverso: ma questa diversità è una ricchezza perché è un rapporto sincero”. Così Silvio Berlusconi, secondo il quale il problema di un governo di larghe intese dopo le elezioni “non si porrà perché avremo una maggioranza ampia. Il governo di larghe intese è stato voluto da me per primo, ma appartiene a una stagione politica finita”. Il ruolo di Forza Italia, aggiunge “è determinante perché dal punto di vista numerico, ma anche da quello politico, senza di noi non potrebbe esistere un esecutivo di centrodestra. Noi all’interno della maggioranza che guiderà il Paese per i prossimi cinque anni costituiamo la parte liberale, cattolica, garantista, europeista, legata alla Nato e all’Occidente”.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)