Connect with us

cronaca

Civitavecchia, si tuffa e si sente male: morto ragazzino di 17 anni. Era il suo ultimo giorno di vacanza

Pubblicato

il

civitavecchia

CIVITAVECCHIA. Era con gli amici e aveva deciso di iniziare la settimana all’insegna della spensieratezza, forse prima di riprendere la scuola e tornare tra i banchi. Così ieri pomeriggio ha indossato il costume, ha messo uno zainetto sulle spalle ed è arrivato al mare, a Civitavecchia.

Voleva celebrare il suo ultimo giorno di vacanza

La notizia della tragedia la riporta il Corriere della Città. All’altezza del lungomare Largo della Vita un pomeriggio spensierato si è trasformato in tragedia.

Morto 17enne a Civitavecchia

Un 17enne ieri pomeriggio è morto a Civitavecchia, lui che aveva deciso di fare un bagno al mare e che, invece, non è più riemerso. Un tuffo che gli è stato fatale.

Il malore, poi l’arrivo dei soccorsi

Il ragazzino è stato stroncato, molto probabilmente, da un malore e quando gli amici, preoccupati, hanno allertato i Carabinieri, purtroppo non c’era più nulla da fare. Sul posto sono arrivati i militari, dopo la segnalazione del 118, ma per il 17enne, di origini egiziane, era già troppo tardi: aveva perso i sensi, il suo cuore aveva smesso di battere. Ora resta da capire cosa sia successo. Fonte: Corriere della Città
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)