Connect with us

cronaca

Crema, spari nella ditta: uccide il titolare con un colpo si fucile. Fausto aveva 61 anni

Pubblicato

il

Crema

CREMA. Omicidio in una azienda di Casale Cremasco Vidolasco, vicino a Crema in provincia di Cremona dove, nella ditta Classe A Energy, esplosi diversi colpi di pistola, ucciso un 61enne, Fausto Gozzini. Sul posto i carabinieri: la via che porta all’impresa è stata subito chiusa in entrambi i sensi di marcia.

È, infatti, il titolare dell’azienda dove è avvenuto l’omicidio, la Classe A Energy, il 61enne ucciso questa mattina a Casale Cremasco Vidolasco, in provincia di Cremona. Con l’area dell’impresa blindata dai carabinieri, che sono al lavoro in attesa dell’arrivo del magistrato di turno.

Secondo le indagini dei carabinieri, questa mattina poco dopo le 9:30 in azienda è arrivato un uomo a bordo di un’auto. La persona, 78 anni bergamasca, è scesa dalla sua vettura con un fucile, ed è entrata nell’azienda, ha incontrato il titolare e gli ha sparato, uccidendolo. Il presunto assassino fermato dei carabinieri e messo a disposizione del magistrato che nel pomeriggio lo interrogherà. Per il momento non si conoscono i motivi che hanno portato l’assassino a uccidere Gozzini. Il killer sarebbe stato disarmato dai colleghi della vittima. (Leggo)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)