Connect with us

Guerra Ucraina

Guerra Ucraina, Von der Leyen: “Putin fallirà. Sanzioni Ue alla Russia resteranno”

Pubblicato

il

Von der Leyen

GUERRA UCRAINA. Gli Stati Uniti riferiscono che “un certo numero di soldati russi” si è ritirato dalla regione ucraina di Kharkiv e annunciano un nuovo pacchetto di aiuti militari a Kiev nei prossimi giorni. Il presidente ucraino Zelensky afferma che lo Stato invaso riceverà inoltre uno stanziamento da 1,4 miliardi di dollari dal Fondo monetario internazionale e che prosegue la stabilizzazione dei territori liberati. Kiev: “Dopo la controffensiva ucraina, ora Mosca vuole negoziare”. “La solidarietà dell’Europa nei confronti dell’Ucraina rimarrà incrollabile”, afferma la presidente della Commissione Ue von der Leyen, che assicura: “Le sanzioni alla Russia sono destinate a rimanere”.

Von der Leyen: “Da Mosca guerra contro l’Ue, ma Putin fallirà”

“Questa è una guerra alla nostra energia, una guerra alla nostra economia, una guerra ai nostri valori e una guerra al nostro futuro. Si tratta di autocrazia contro democrazia. E sono qui con la convinzione che, con coraggio e solidarietà, Putin fallirà e l’Europa prevarrà”. Lo ha detto la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, nel discorso sullo Stato dell’Unione.

Gas, von der Leyen: “Da tetto ai ricavi 140 miliardi di euro”

“Milioni di europei hanno bisogno di sostegno. Gli Stati membri dell’Ue hanno già investito miliardi di euro per assistere le famiglie vulnerabili. Ma sappiamo che non sarà sufficiente. Per questo motivo proponiamo un tetto ai ricavi delle aziende che producono elettricità a basso costo. La nostra proposta raccoglierà più di 140 miliardi di euro per gli Stati membri per attutire il colpo direttamente”. Lo ha detto la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, all’Eurocamera.

Von der Leyen: “Sanzioni Ue alla Russia resteranno”

“La solidarietà dell’Europa nei confronti dell’Ucraina rimarrà incrollabile. Fin dal primo giorno, l’Europa è stata al fianco dell’Ucraina. Con armi. Fondi. Con l’ospitalità per i rifugiati. E con le sanzioni più dure che il mondo abbia mai visto. Il settore finanziario della Russia è in crisi”. Lo ha detto Ursula von der Leyen nel discorso sullo Stato dell’Unione. “Voglio essere molto chiara: le sanzioni sono destinate a rimanere. Questo è il momento di mostrare determinazione, non acquiescenza”, ha aggiunto.

Massiccio bombardamento notturno su Mykolaiv

La notte scorsa un pesante bombardamento è stato lanciato dall’esercito russo sulla citttà dell’Ucraina meridionale Mykolaiv, danneggiando in particolare edifici residenziali. Lo ha reso noto il sindaco Oleksandr Sienkovych citato da Unian. “Oggi, dopo l’una del mattino, Mykolaiv è stata bombardata in modo massiccio. Anche gli edifici residenziali sono stati danneggiati”, ha detto. E ha aggiunto che i soccorritori stanno lavorando per liberare le strade e raccogliere dati sulle conseguenze dell’attacco.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)