Connect with us

Guerra Ucraina

Ultim’ora Ucraina, dopo la controffensiva di Kiev “Mosca vuole negoziare”

Published

on

Ucraina Putin

GUERRA UCRAINA. Kiev afferma che dopo la controffensiva ucraina i filorussi stanno facendo sfollare “le loro famiglie dalla Crimea”. E un certo numero di soldati russi si ritira dall’oblast di Kharkiv, secondo il Pentagono. Negli ultimi giorni Mosca ha chiamato per negoziare, fa notare la vicepremier ucraina Stefanishyna. La controffensiva di Kiev sarebbe stata sviluppata insieme agli Usa. “Gli ucraini hanno fatto progressi significativi ma sarà un lungo cammino”, commenta Biden.

Guerra Ucraina – Kiev

Afferma che dopo la controffensiva ucraina i filorussi stanno facendo sfollare “le loro famiglie dalla Crimea”. E un certo numero di soldati russi si ritira dall’oblast di Kharkiv, secondo il Pentagono. Negli ultimi giorni Mosca ha chiamato per negoziare, fa notare la vicepremier ucraina Stefanishyna. La controffensiva di Kiev sarebbe stata sviluppata insieme agli Usa.

“Gli ucraini hanno fatto progressi significativi ma sarà un lungo cammino”, commenta Biden. Il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha avuto un colloquio telefonico con il presidente russo Vladimir Putin, chiedendo il ritiro completo delle truppe russe.

Colloquio telefonico anche tra il presidente ucraino Zelensky e il premier italiano Draghi. L’appello di Papa Francesco in Kazakistan: “Folle e tragica guerra originata dall’invasione dell’Ucraina. Vengo per amplificare il grido di tanti che implorano la pace, via di sviluppo essenziale per il nostro mondo globalizzato”.

Zelensky: stabilizzati territori riconquistati

Stabilizzazione completata nei distretti riconquistati con una superficie totale di oltre 4.000 chilometri quadrati. Lo ha affermato il presidente ucraino Volodimir Zelenski, nel corso della riunione dello Stato maggiore tenutasi ieri sera. Nel successivo discorso serale il presidente ha anche annunciato il progetto di bilancio per la difesa e la sicurezza per il prossimo anno prevede una somma “importante”.
In merito, Ukrinform, citando fonti del servizio stampa del leader ucraino, ha specificato che sara’ stanziato oltre un miliardo di grivna (la valuta ufficiale ucraina è cambiata in 0,027 euro).
Durante la riunione dello Stato maggiore del comandante in capo supremo, e’ stata analizzata in dettaglio anche la situazione nel territorio liberato. “Troviamo quanto lasciato dagli occupanti e dai gruppi di sabotaggio. I collaborazionisti vengono detenuti e ripristinata la piena sicurezza. La nostre avanguardie alla frontiera hanno il compito di proteggere il confine di Stato nel territorio liberato”, ha aggiunto.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)