Connect with us

Guerra Ucraina

Guerra Ucraina, Von der Leyen: “Putin sia processato. Dare carri armati a Kiev”

Pubblicato

il

Von der Leyen

GUERRA UCRAINA. La presidente della Commissione Ue in visita nella capitale: “Ingresso nel mercato europeo priorità per l’Ucraina”. E aggiunge: “Dovremmo dar loro carri armati”. Su Putin: “Deve essere processato dalla Corte penale internazionale”.  La città natale di Zelensky, Kryvi Rih, non lontana dalla zona di occupazione russa di Zaporizhzhia, bombardata. Avvertimento di Mosca qualora gli Usa fornissero i missili a lungo raggio chiesti da Kiev: “Se lo fate, siete in guerra”. Incontro in Uzbekistan Putin-Xi.

La presidente della Commissione Ue Ursula Von der Leyen

Ha fatto tappa a Kiev per mostrare il sostegno dell’Unione al popolo ucraino. “È assolutamente necessario sostenere l’Ucraina militarmente con tutti i mezzi di cui ha bisogno e l’Ue sta facilitando questo processo con l’European Peace Facility”.

Von der Leyen su Putin: “Deve essere processato dalla Corte penale internazionale per l’invasione dell’Ucraina”

“Che Putin perda questa guerra e affronti le conseguenze delle sue azioni, questo è importante per me”, ha detto alla Bild. L’esercito russo, intanto, ha bombardato per la seconda volta la città natale del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, Kryvyi Rih, nella regione di Dnipropetrovsk. Nella notte l’auto su cui viaggiava il leader di Kiev è stata coinvolta in un incidente stradale nella capitale, ma il presidente non è rimasto ferito gravemente.

Dura presa di posizione contro Washinghton di Mosca, che aveva avvisato:

“La possibile fornitura di missili a lungo raggio avrebbe un carattere estremamente destabilizzante”. Per gli Usa tensione anche sul fronte Cina, dopo che il Senato americano ha dato il primo ok agli aiuti militari per Taiwan. Vladimir Putin in Uzbekistan incontra il presidente cinese Xi Jinping per il primo faccia a faccia dall’invasione russa dell’Ucraina e incassa la disponibilità “a lavorare insieme come tra grandi potenze”.

Von der Leyen: dare i carri armati all’Ucraina

“Se dicono che hanno bisogno di carri armati da combattimento, allora dovremmo prenderli sul serio e fornirglieli”. Lo ha detto in un’intervista a Bild la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen. “Sono favorevole a che gli Stati europei forniscano ciò di cui l’Ucraina ha effettivamente bisogno. Dopo tutto, gli ucraini stanno dimostrando che possono difendersi da soli se hanno i mezzi militari giusti”, ha detto von der Leyen, in visita nella capitale ucraina. Berlino si era detta contraria a fornire carri armati tedeschi a Kiev, ad esempio i Leopard 2.

L’Aiea chiede alla Russia di ritirarsi da Zaporizhzhia

Il Consiglio dei governatori dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea) ha adottato una risoluzione chiedendo alla Russia di ritirarsi dalla centrale ucraina di Zaporizhzhia colpita regolarmente da bombardamenti.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)