Connect with us

economia

NUOVO BONUS 150 EURO, L’ULTIMO REGALINO DI DRAGHI AGLI ITALIANI: a chi spetta e tutte le ultime novità

Pubblicato

il

bonus 150 uro

BONUS 150 EURO. In arrivo un nuovo bonus una tantum di 150 euro per chi percepisce redditi inferiori a 20.000 euro lordi annui. E’ la novità, a quanto si apprende da fonti di governo, contenuta nel dl aiuti ter sul tavolo del Cdm in corso a Palazzo Chigi. La misura riguarda lavoratori dipendenti e autonomi, pensionati e invalidi.

”Ai lavoratori dipendenti, con esclusione di quelli con rapporto di lavoro domestico, aventi una retribuzione imponibile nella competenza del mese di novembre 2022 non eccedente l’importo di 1.538 euro” è riconosciuta ”per il tramite dei datori di lavoro, nella retribuzione erogata nella competenza del mese di novembre 2022, una somma a titolo di indennità una tantum di importo pari a 150 euro”, si legge nella bozza del decreto legge aiuti ter.

Bonus 150 euro – L’indennità una tantum

Sarà rivolta anche ai lavoratori autonomi a condizione che, nel periodo d’imposta 2021, abbiano percepito un reddito complessivo non superiore a 20.000 euro, e ”in favore dei soggetti residenti in Italia, titolari di uno o più trattamenti pensionistici a carico di qualsiasi forma previdenziale obbligatoria, di pensione o assegno sociale, di pensione o assegno per invalidi civili, ciechi e sordomuti, nonché di trattamenti di accompagnamento alla pensione”, si legge ancora.

Il bonus sarà erogato con decorrenza entro il 1° ottobre 2022. (Adnkronos)

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)