Connect with us

cronaca

Brindisi, ingerisce per sbaglio della candeggina: morto bimbo di 6 anni

Published

on

brindisi

Non ce l’ha fatta il bambino di 6 anni di Francavilla Fontana (Brindisi) che il 18 luglio scorso ingerì causalmente della varechina, scambiata per acqua.

Il piccolo era ricoverato nell’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari.

Il bambino si trovava in casa insieme alla madre quella mattina. La donna, dopo avere scoperto quanto successo, in preda al panico, tentò di togliersi la vita, lanciandosi dalla palazzina al terzo piano dove viveva con il figlio.

Immediatamente soccorsi entrambi, la madre, inizialmente trasferita in terapia intensiva all’ospedale di Brindisi, è ricoverata in una clinica a Milano, dov’è stata sottoposta ad un intervento chirurgico a causa delle lesioni riportate quella mattina.

La varechina, nota anche con il nome di candeggina, è una soluzione diluita di ipoclorito di sodio, usata per sbiancare tessuti e fibre tessili e per l’igiene della casa.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)