Connect with us

Guerra Ucraina

Guerra Ucraina, nuove fossi comuni a Izyum: oltre 400 corpi. L’Onu invierà una delegazione per indagare

Pubblicato

il

Ucraina fossi comuni a Izyum

GUERRA UCRAINA. La città dell’Ucraina appena riconquistata dalle forze filo-russe. L’Onu invierà una delegazione per indagare. Kiev ha annunciato di aver scoperto dieci camere di tortura nella regione di Kharkiv, nell’Ucraina nord orientale, riconquistata alle forze russe. La Russia vuole far finire il conflitto “il prima possibile”, ma Kiev “rifiuta i negoziati” ha detto Vladimir Putin, spiegando che il piano per l’operazione militare speciale in Ucraina “non subirà correzioni”.

Oltre 400 corpi trovati in una fossa comune a Izyum, la città dell’Ucraina è stata appena riconquistata dalle forze filo-russe. L’Onu invierà una delegazione per indagare. Kiev ha annunciato di aver scoperto dieci camere di tortura nella regione di Kharkiv, nell’Ucraina nord orientale, riconquistata alle forze russe

Ucraina – Vladimir Putin dice di voler far finire il conflitto “il prima possibile” ma che Kiev “rifiuta i negoziati”

Poi si scaglia contro le sanzioni: “In atto trasformazioni globali irreversibili”. Anche Erdogan spinge per la fine delle ostilità. Dopo il ritrovamento di una fossa comune con circa 440 corpi a Izyum, il leader ucraino Volodymyr Zelensky attacca: “Russi assassini e torturatori”. Intanto, l’Onu vuole inviare team nella città riconquistata a Mosca per indagare. Draghi: “Al fianco di Kiev fino alla liberazione del Paese”. Sul campo, bombardamenti del Cremlino hanno colpito la notte scorsa la regione orientale Dnipropetrovsk. Il dietrofront russo però non sembra fermarsi. Stoltenberg (Nato): “Avanzata Kiev efficace, ma guerra sarà lunga”. E intanto gli Usa annunciano un nuovo invio di armi per 600 milioni di dollari.

Ucraina – Putin rinforza l’esercito: 137 mila nuovi soldati entro il 2022

Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato un decreto per aumentare gli effettivi delle forze armate di 137 mila unità e arrivare così a 1.150.628, con una crescita del 10%. Rimane, invece, invariato il numero dei civili che lavorano per le forze armate, pari a 889.130. Fino ad oggi il numero degli effettivi militari era di 1.013.628, stabilito con un decreto del novembre 2017.

La decisione di Putin

E’ stata interpretata come un modo per compensare le grosse perdite subite in Ucraina nel corso di questi primi sei mesi di invasione (decine di migliaia), e soprattutto come un segnale del fatto che Putin sembra avere tutta l’intenzione di continuare la guerra in corso.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)