Connect with us

attualità

Covid, 8.259 casi e 31 morti. Tasso positività al 12,3%. Il bollettino

Pubblicato

il

Covid, 8.355 nuovi casi e 60 morti. Tasso positività al 13,3%

COVID. Aumentano i ricoveri ordinari (+73), scendono le terapie intensive (-6). Processati 67.416 tamponi. Joe Biden ha assicurato che la pandemia di coronavirus “è finita”, pur riconoscendo che anche oggi gli Stati Uniti “hanno ancora un problema” con il Covid-19.

Secondo l’ultimo bollettino, sono 8.259 i nuovi casi e 31 i morti nelle ultime 24 ore. Aumentano i ricoveri ordinari (+73), scendono le terapie intensive (-6). Processati 67.416 tamponi.
Joe Biden ha assicurato che la pandemia di coronavirus “è finita”, pur riconoscendo che anche oggi gli Stati Uniti “hanno ancora un problema” con il Covid-19.

Covid – L’ultimo bollettino in Italia. Salgono terapie intensive (+7), in calo ricoveri ordinari (-54)

Sono 12.082 i nuovi casi di positività da Covid-19 nella giornata del 18 settembre: 32 i morti. I tamponi sono 97.091 (ieri 140.511), compresi i test rapidi. La percentuale di positivi è al 12,4% (ieri era al 12,2%). Le persone in terapia intensiva sono 157 (+7 rispetto a ieri), quelle nei reparti ordinari 3.420 (-54). I decessi totali, dopo alcuni riconteggi, arrivano a 176.578. Il numero dei positivi dall’inizio della pandemia, compresi morti e guariti, sale a 22.161.016. I guariti sono 21.556.384.

Iss: ricoveri ordinari e in intensive quattro volte maggiori fra non vaccinati

Fra i non vaccinati i ricoveri nei reparti ordinari e in terapie intensiva sono quattro volte maggiori rispetto ai vaccinati con booster. E’ quanto emerge dal report esteso dell’Istituto superiore di sanità sulla pandemia di Covid-19 in Italia, impatto delle infezioni ed efficacia vaccinale. In particolare, il tasso di ospedalizzazione standardizzato per età relativo alla popolazione con più di 12 anni, nel periodo 29 luglio-28 agosto, per i non vaccinati, è pari a 78,3 ricoveri per 100.000 abitanti, e risulta quasi il doppio rispetto ai vaccinati con ciclo completo da meno di 120 giorni e e quasi quattro volte più alto rispetto ai vaccinati con dose aggiuntiva (20 ricoveri per 100.000 abitanti).

In Campania lieve aumento dei ricoveri

Cala il numero dei test effettuati, ma il tasso di positività resta sostanzialmente stabile in Campania. Si passa dal 14,9% di ieri al 14,17 di oggi. I test sono stati 4.295, i positivi 609. Stabili i ricoveri in terapia intensiva (14) mentre nei reparti di degenza ordinaria si registra un leggero incremento, da 231 a 233. Altre quattro le vittime. Due nelle ultime 48 ore e due in precedenza ma registrate solo oggi. (Skytg24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)