Connect with us

mondo

Regina Elisabetta, oggi si celebrano i funerali della sovrana: un milione di persone a Londra. Il programma

Pubblicato

il

regina

LONDRA. A Londra lunedì 19 settembre è il giorno dell’ultimo addio alla regina Elisabetta II. Ai funerali nell’abbazia di Westminster sono attesi 2mila ospiti, 500 tra reali e leader mondiali. Un milione le persone che giungeranno a Londra per le esequie.

Il programma dei funerali della regina

La giornata comincia alle 6:30 ora locale (7:30 in Italia) con la chiusura dell’omaggio al feretro della sovrana a Westminster Hall, dove migliaia di persone per 4 giorni hanno fatto file lunghe chilometri e un giorno di attesa. Alle 8 si aprono le porte dell’abbazia di Westminster per l’ingresso degli ospiti prima del funerale, che comincia alle 11 dopo l’arrivo della bara della regina su una carrozza di stato usata l’ultima volta nel 1979 per il funerale dello zio del principe Filippo, Lord Mountbatten, e in precedenza per il padre della regina, Giorgio VI, nel 1952.

Joe Biden e la first Lady Jill Biden si sono recati a Westminster Hall per rendere omaggio ad Eliasabetta II. Biden si è fermato per alcuni istanti davanti al feretro, con accanto la moglie e l’ambasciatrice americana a Londra Jane Hartley. Il presidente degli Stati Uniti si è fatto il segno della croce, prima di lasciare la sala, dove da sabato hanno cominciato ad arrivare i primi leader internazionali.

I membri della famiglia reale, tra cui re Carlo, i principi William e Harry, seguiranno il corteo, accompagnato da bande e onori militari. Dopo il servizio, condotto dal decano di Westminster David Hoyle, con il sermone dell’arcivescovo di Canterbury Justin Welby e una lettura della premier britannica Liz Truss, verso mezzogiorno sono previsti due minuti di silenzio nazionale. Il feretro sarà quindi accompagnato in una processione a piedi dall’abbazia di Westminster a Wellington Arch, all’Hyde Park Corner di Londra. Il Big Ben suonerà a intervalli di un minuto e colpi verranno sparati ogni minuto da Hyde Park. La regina consorte Camilla, Kate, Meghan e la contessa di Wessex Sophie si uniranno al corteo in auto.

L’ultimo viaggio

La bara sarà quindi trasferita su un nuovo carro funebre per il suo ultimo viaggio al Castello di Windsor. La regina Elisabetta ne aveva fatto la sua residenza durante la pandemia di coronavirus. Anche qui previsto un corteo a piedi, con tocchi di campane e spari a salve, prima di una cerimonia alla presenza di circa 800 ospiti nella Cappella di San Giorgio, scelta dalla famiglia reale per matrimoni, battesimi e funerali. È dove Harry e Meghan si sono sposati e si sono tenuti i funerali del principe Filippo.

Re Carlo III e il principe di Galles William hanno incontrato alcune delle persone tra la folla in fila per rendere omaggio al feretro della regina Elisabetta a Westminster Hall. Il sovrano e il figlio hanno stretto mani e scambiato chiacchiere con la gente, che ha fatto la fila per tutta la notte.

La bara della regina sarà quindi calata nella cripta reale. Alla sera, durante una cerimonia familiare privata, sarà sepolta insieme al suo defunto marito, il duca di Edimburgo, nella cappella commemorativa di re Giorgio VI. Sulla lastra di marmo sarà inciso “Elisabetta II 1926-2022”.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)