Connect with us

Guerra Ucraina

Guerra Ucraina, dopo le parole di Putin esauriti i voli da Mosca: i russi scappano verso Turchia, Armenia e Azerbaigian

Pubblicato

il

Ucraina

GUERRA UCRAINA. Dopo le parole del presidente russo Vladimir Putin, che ha annunciato la mobilitazione parziale in relazione alla guerra in Ucraina, i voli diretti in programma nella giornata da Mosca verso Istanbul, Yerevan e Baku, le capitali di Turchia, Armenia e Azerbaigian, sono andati esauriti. Lo riporta la testata indipendente russa Meduza sul suo canale Telegram. E nel giro di poche ore anche i voli verso Kazakistan, Uzbekistan e Kirghizistan hanno smesso di comparire sul sito web

Guerra Ucraina – Biglietti più costosi dei salari

Anche alcune rotte con scalo, tra cui quella da Mosca a Tbilisi, non erano disponibili. I voli più economici da Mosca a Dubai costavano più di 300.000 rubli (quasi 5mila euro), cioè circa cinque volte il salario mensile medio.

Posto solo da venerdì

Secondo l’agenzia Rbc, le tre tratte (le più rapide per uscire dal Paese e sfuggire alla coscrizione nell’esercito russo) hanno posti disponibili solo da venerdì, ma a un costo di circa mille dollari. La carenza di voli riguarda anche altri Paesi vicini alla Russia.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)