Connect with us

cronaca

Incidente sulla Tiburtina: muore il 35enne Gabriele “Piso” Proietti

Pubblicato

il

roma

ROMA. E’ morto in ospedale dove era ricoverato dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale. Aveva 35 anni Gabriele “Piso” Proietti, deceduto lo scorso 16 settembre all’ospedale Sandro Pertini di Roma. Originario di Ciciliano, comune della Valle dell’Aniene, l’uomo era residente a Case Rosse ed è rimasto coinvolto in un sinistro mentre viaggiava in sella al suo scooter sulla via Tiburtina. Era la sera dello scorso 8 settembre. Venerdì 16 la tragedia, con i medici che ne hanno dichiarato il decesso.

Grande tifoso della Lazio, Gabriele “Piso” Proietti, come si chiamava anche sulla sua pagina facebook, era un calciatore e lo scorso mese di agosto era stato acquistato nella Virtus Lazio calcio a 5 per disputare il campionato di serie D.

Gabriele Proietti era uscitO dalla sua abitazione di Case Rosse, nel IV municipio Tiburtino, l’8 settembre dopo aver visto a casa il primo tempo dalla partita di Europa League fra Lazio e Feyenoord. Secondi 45 minuti che il 35enne avrebbe dovuto vedere a casa della fidanzata, in cui non è mai arrivato dopo essere rimasto coinvolto in un incidente sulla via Tiburtina (all’altezza del civico 1496, sempre nella zona di Case Rosse) mentre si trovava in sella ad uno scooter Wottarn Storm.

Ricoverato nel reparto di terapia intensiva del nosocomio di via dei Monti Tiburtini per il 35enne non c’è stato però nulla da fare, è deceduto lo scorso 16 settembre.

Alla notizia della perdita di Gabriele “Piso” Proietti sono stati tantissimi i messaggi per ricordare il calciatore e grande tifoso della Lazio. “Nessuno muore finché vive nel cuore di chi resta – scrivono dalla Virtus Lazio -. Una notizia che ci lascia senza parole. Riposa in pace Gabriele, che la terra ti sia lieve. Ciao Piso”.

“In ricordo di Gabriele Proietti – il messaggio di cordoglio della Virtus San Giustino -. Sono giorni difficili per la Virtus Lazio, compagine del campionato di Serie D che probabilmente affronteremo in questa stagione. Se n’è andato sabato un ragazzo della prima squadra, Gabriele Proietti, per un tragico incidente stradale avvenuto alcuni giorni fa. Noi della Virtus San Giustino rinnoviamo le nostre più sentite condoglianze. Vi siamo vicini”.

Gabriele Proietti, lascia la mamma Teresa, la sorella Verdiana e la fidanzata Palma, I funerali saranno celebrati nella chiesa di Ciciliano nei prossimi giorni, si è ancora in attesa del nulla osta da parte dell’autorità giudiziaria. Fonte: Roma Today
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)