Connect with us

cronaca

Roma, cede scala del Globe Theatre al termine di uno spettacolo: decine di feriti, hanno tutti tra i 15 e 18 anni

Pubblicato

il

Roma Globe Theatre

ROMA. Una scala del Globe Theatre, il teatro all’interno di Villa Borghese a Roma, è crollata al termine di uno spettacolo per le scuole superiori. Gli spettatori, studenti tra i 16 e i 17 anni accompagnati dagli insegnanti, stavano uscendo quando la struttura ha ceduto. I feriti sono 10: si tratta di 5 adulti e 7 ragazzi. Nessuno è in condizione gravi.

La scala era oggetto di manutenzione

“Bisogna capire cosa è successo: il commissario, che ha la proprietà della struttura anche se poi è affidata alla società Politeama, mi ha detto che quest’estate la scala era stata oggetto di un intervento di manutenzione”, ha spiegato il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. “E’ chiaro che qualcosa non ha funzionato, bisognerà capire se qualcosa è stata sbagliata, va fatta chiarezza. I vigili del fuoco stanno facendo i rilievi e poi ci sarà l’inchiesta della magistratura”.

Sganciate le piastre di tenuta della rampa

“Sembra che si siano sganciate le piastre di tenuta della rampa: è un fatto grave, ci spiace molto per i ragazzi coinvolti e bisogna accertare le responsabilità”, ha aggiunto il primo cittadino. “Ora il Globe Theatre verrà dichiarato inagibile e non sappiamo quanto rimarrà chiuso”, ha concluso.

Che cos’è il Gigi Proietti Globe Theatre – Si tratta di uno dei principali teatri della capitale. Intitolato al famoso attore Gigi Proietti il Globe Theatre è un teatro shakespeariano ed è la copia perfetta del Globe Theatre di Londra, il più famoso teatro del periodo elisabettiano. Costruito nel 2003 all’interno dei giardini di Villa Borghese proprio in occasione del centenario del parco romano.

A lanciare l’idea di costruire un teatro shakespeariano era stato Gigi Proietti che raccolse i finanziamenti con l’aiuto della Fondazione Silvano Toti (associazione nata in memoria dell’imprenditore Silvano Toti). Il teatro cambiò il nome e fu dedicato all’attore romano il 3 novembre 2020, il giorno dopo la scomparsa di Gigi Proietti, su decisione dell’allora sindaco di Roma Virginia Raggi e della stessa Fondazione Silvano Toti. (Tgcom24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)