Connect with us

mondo

“Uccisa Hadith Najafi”, la ragazza simbolo delle proteste in Iran dopo la morte di Mahsa Amini

Published

on

Hadith Najafi

Hadith Najafi, la ragazza simbolo delle proteste in Iran dopo la morte di Mahsa Amini, è stata a sua volta uccisa a Karaj. Lo riferiscono vari social e in particolare la giornalista iraniana Masih Alinejad sul suo profilo Twitter: “Sua sorella mi ha detto che aveva solo 20 anni ed è stata uccisa da 6 proiettili nella città di Karaj”. Era diventato virale il video nel quale la bionda Hadith, senza velo, si legava i capelli prima di prendere parte a una manifestazione.

Uccisa Hadith Najafi

Alinejad, in particolare, ha postato un video del funerale di Najafi, scrivendo che la giovane è stata “uccisa a colpi di arma da fuoco per strada dalle forze di sicurezza per aver protestato”. “Hadis era una ragazza dal cuore gentile e adorava ballare. Stava protestando contro la brutale morte di Mahsa Amini. Il suo crimine: volere la libertà”, ha aggiunto Alinejad.(Tgcom24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)