Connect with us

sport

Calcio in lutto, è morto Bruno “Maciste” Bolchi: aveva 82 anni

Published

on

Calcio Bruno 'Maciste' Bolchi

CALCIO. Nella tarda serata di ieri, l’ex calciatore di Inter, Verona, Atalanta, Torino e Pro Patria è deceduto a Firenze, dove era ricoverato da qualche giorno per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute. E’ stato il primo calciatore, nel 1961, ad apparire sulle figurine della Panini

Advertisement

Calcio in lutto

E’ morto ieri sera, in una clinica a Firenze, Bruno ‘Maciste’ Bolchi, 82 anni, ex calciatore e allenatore: nato a Milano il 21 febbraio 1940, viveva da tempo a Pieve a Nievole (Pistoia). Esordì in Serie A con l’Inter, a 18 anni, diventandone poi capitano tre anni dopo. Giocò anche col Verona, l’Atalanta e il Torino. La sua carriera di calciatore si concluse nel campionato 1970/71, a 30 anni. Come allenatore fu alla guida del ‘Bari dei miracoli’ che, in due anni, dal 1983 al 1985, salì dalla C alla A. Sempre in Serie A condusse Cesena, Lecce e Reggina. Il suo soprannome, Maciste, se lo guadagnò all’Inter per il suo fisico possente. Fu anche il primo calciatore, nel 1961, ad apparire sulle figurine della Panini. Stanno arrivando tanti messaggi di cordoglio per lui sui social. Tra questi, quelli di Lecce e Bari.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)