Connect with us

attualità

Allerta meteo, lo studente scrive al sindaco di San Giorgio a Cremano: “Chiudi le scuole”. La risposta: “Se scrivete così male dovreste andarci anche il pomeriggio”

Published

on

san giorgio

SAN GIORGIO A CREMANO. Il dibattito sulla necessità di chiudere o meno le scuole in caso di allerta meteo si arricchisce di un episodio che fa sorridere e che viene raccontato su Facebook dal diretto interessato, Giorgio Zinno, sindaco di San Giorgio a Cremano, nella provincia di Napoli, che intitola il suo post proprio: «Emergenza meteo tra il serio e il faceto… e il comico».

Il primo cittadino racconta di aver ricevuto, tramite un messaggio privato sui social, la richiesta di uno studente che gli chiedeva, visto il maltempo, di tenere chiuse le scuole. Nel suo messaggio – che il sindaco Zinno ha condiviso sul social – però, il ragazzo ha utilizzato l’espressione «Piove troppo assai» e – naturalmente – l’errore grammaticale non è passato inosservato al sindaco, che ironicamente gli ha risposto: «Troppo assai? E come chiudo le scuole se scrivete così? Dovreste andarci anche il pomeriggio».

Su Facebook poi il sindaco Zinno prosegue la sua riflessione sull’argomento:

Advertisement

Cari concittadini, anche stasera passo qualche ora a rispondere a ragazzi o ragazze che mi chiedono di chiudere le scuole. Rispondo tentando di far capire che si chiudono solo nel caso in cui abbiamo materialmente atti che comprovano un reale pericolo.A qualcuno rispondo cercando di far capire che prima viene l’educazione e poi si può contattare qualcuno, mentre con altri instauro battibecchi pseudo-comici come quello del post.Se chiudiamo abbiamo i genitori contrari e quelli a favore. Se chiudiamo e non piove, siamo folli perché chiudiamo con il sole. Se non chiudiamo e piove, siamo irresponsabili perché non abbiamo previsto la pioggia.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)