Connect with us

cronaca

Milano, bimba di 8 mesi gravissima: calci, pugni e schiaffi dal compagno della madre

Published

on

milano

MILANO. Calci, pugni e schiaffi dal compagno della madre. Una bambina di appena 8 mesi è ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale di Bergamo. Il tentato infanticidio, sul quale sta indagando la Procura di Pavia, è avvenuto ieri pomeriggio nel Milanese, nell’appartamento di un condominio in via Colombo a Casarile (Milano).

L’uomo accusato delle violenze sulla piccola è attualmente in stato di fermo ed avrebbe già ammesso le sue responsabilità davanti agli investigatori.

Milano, l’allarme lanciato dalla nonna

A chiamare i soccorsi, ieri, è stata la nonna. La bimba è stata trasportata al Policlinico San Matteo di Pavia.

Advertisement

La giustificazione dei familiari

I familiari hanno spiegato ai sanitari che la neonata era caduta dal seggiolone, procurandosi così le ferite. Ma i medici, osservando sul corpicino della bambina numerose ecchimosi e lividi, non hanno creduto a questa versione ed hanno avvisato i carabinieri.

Le indagini

La bimba, considerata la gravità delle sue condizioni, è stata successivamente trasferita a Bergamo. La Procura di Pavia continua gli accertamenti per far luce sull’episodio ed appurare altre eventuali responsabilità oltre a quelle del patrigno già in stato di fermo.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Advertisement
Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)