Connect with us

Senza categoria

Il piccolo Leo è morto a 10 anni: lottava dalla nascita contro una rarissima malattia

Published

on

genova

Non ce l’ha fatta il piccolo Leonardo, il bambino affetto da una rarissima malattia, la sindrome di Rett: era ricoverato dallo scorso 30 agosto all’ospedale Gaslini di Genova dove combatteva contro la patologia degenerativa che purtroppo lo ha accompagnato per tutti i 10 anni della sua vita. “Non poteva parlare ma comunicava tutto con lo sguardo. E con le sue risate, fragorose, contagiose, che ti trascinavano”, così lo ricorda mamma Cristina al Secolo XIX.

Domani, mercoledì 9 novembre, alle 11,30, alla chiesa di Sant’Anna di Rapallo si terranno i funerali del piccolo. Leonardo nel suo piccolo ha stabilito un record di sopravvivenza visto che, statisticamente, i maschietti afflitti dalla sindrome di Rett “non nascono nemmeno o vivono pochissimo. Lui è stato un vero eroe, ha lottato sempre e ha amato la sua vita” spiega Cristina.

Una vita segnata da trattamenti lunghi e dolorosi ma sempre affrontate con coraggio e con un sorriso che era contagioso e rincuorava medici e infermieri che per anni lo hanno aiutato. “Si alzava con il sorriso, sempre. Ed è cresciuto ad amore e ravioli, quelli dei nonni. Vederlo mangiare era una gioia” ricorda ancora la madre.

Advertisement

La famiglia di Leonardo chiede, al posto dei fiori, contributi a ‘Il guscio dei bimbi’, l’hospice diretto da Luca Manfredini, “dove abbiamo trovato un’umanità straordinaria, così come alla scuola Pascoli, con il preside Giacomo Daneri, dove Leo è entrato l’anno scorso”.

La sindrome di Rett è una malattia genetica rara che interessa lo sviluppo neurologico. Colpisce prevalentemente le femminucce (un bambina su 10.000) e porta a rallentamento dello sviluppo e regressione psicofisica, riduzione delle capacità di socializzare e comparsa di movimenti stereotipati delle mani.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Advertisement
Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)