Connect with us

mondo

Nessuno va al compleanno della bimba, la mamma pubblica foto della piccola che mangia la pizza da sola

Published

on

compleanno

Non è stato un bel compleanno per Avery. La piccola ha recentemente compiuto tre anni e la mamma ha deciso di organizzarle una festa – con tanto di pizza e una torta a tema “Frozen”, il personaggio preferito dalla bimba. Ma dei 27 invitati, nessuno si è presentato. Lasciando la piccola da sola ad attendere inutilmente.

Così la madre, Breanna Strong, 27 anni, ha postato una video su TikTok per raccontare la storia. E il post è diventato virale: 3 milioni di visualizzazioni e migliaia di commenti e messaggi di conforto. “Abbiamo invitato 27 bambini alla terza festa di compleanno di Avery – ha scritto Strong nel video – Nessuna delle sue amiche si è presentata”.

Nella clip si vede Avery, che mangia una fetta di pizza seduta da sola a un tavolo, mentre la mamma getta una scatola di torta nella spazzatura. “Denaro e tempo sprecati”, è la didascalia. “Così si spezza davvero il cuore di mia mamma”, si legge ancora.

Advertisement

In un altro commento, Breanna ha spiegato che c’era un evento programmato su Facebook, ma le sette famiglie che hanno inizialmente risposto “sì” hanno cambiato le loro scelte la mattina del compleanno, e altre non hanno proprio fatto sapere nulla. “Ora vado a casa e coccolo i miei bambini”, si legge ancora sotto il video su TikTok.

Altri utenti nei commenti hanno tentato di rassicurare la mamma condividendo esperienze analoghe di feste rovinate ai compleanni. Alcuni genitori hanno consigliato di organizzare feste in famiglia per assicurarsi che tutti vi partecipassero, o semplicemente di festeggiare da soli con i propri figli. “Questa è una regola a casa mia”, ha commentato un utente facendo coraggio a Breanna. “Se siamo invitati, ANDIAMO! Ma una volta siamo stati gli unici a presentarci. È così triste che ciò accada, mi dispiace così tanto…”

“Questo è quel che è successo al mio sedicesimo compleanno”, ha detto un altro utente. “Non avevo mai riprovato fino a quando non ho compiuto 26 anni… ed è successo di nuovo. Ho 39 anni, ora mi concedo sempre una giornata da solo alle terme nel giorno del mio compleanno…”.

Advertisement

“Questo è successo per l’ottavo compleanno di mio figlio e ho mentito e dicendogli che era colpa mia, così non si sarebbe sentito tanto male”, ha scritto un altro genitore.

“Mi dispiace tanto!!! Deve aver avuto il cuore spezzato!” ha scritto un altro. “La prossima volta facci sapere: per lei ci saremo!”.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Advertisement

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)