Connect with us

Senza categoria

Lutto a Verzuolo, giovane mamma stroncata da un malore improvviso: Monica aveva 42 anni. Lascia due bimbe e il marito

Published

on

Verzuolo

VERZUOLO. È morta in casa sua, per un malore improvviso, una giovane mamma: si chiamava Monica Brunetti ed aveva 42 anni. Originaria della frazione Chiamina, dopo il matrimonio si era trasferita in via Comba Ceresa (in collina, tra Villanovetta e Piasco). Monica Brunetti lascia il marito Marco Ghio (artigiano), le figlie Cora e Zoe, i genitori Elsa e Riccardo (frutticoltori in frazione Chiamina), la sorella Manuela con Valerio, la figlioccia Kenya, i suoceri Irma e Carlo e i parenti.


Il Rosario sarà recitato nella chiesa dei Santi Filippo e Giacomo di Verzuolo giovedì 10 novembre alle 20.30. I funerali sono in programma nella medesima parrocchiale venerdì 11 novembre, alle 10.30. Eventuali offerte in memoria della giovane madre saranno destinate alla Cooperativa “Insieme a voi” di Busca. Dopo le esequie, Monica Brunetti riposerà nel cimitero di Verzuolo. (LAGUIDA)

Da Verzuolo a Rimini, altra tragica storia

RIMINI dice ADDIO A MARA. Prima la gioia, poi il dramma. Mara Angelini, una ragazza di soli 30 anni, è morta tre giorni dopo le nozze. A stroncarla un malore improvviso.

Advertisement

Come riporta IlRestodelCarlino, è accaduto in provincia di Pesaro, a Vallefoglia. Alessandro, il neo marito, ha lasciato alcune dichiarazioni a Il Resto del Carlino: “È successo tutto all’improvviso, non riesco ancora a crederci”.

Le parole del marito

“Stavamo insieme da alcuni anni e sabato finalmente avevamo deciso di coronare il nostro sogno, giurandoci amore eterno e diventano ufficialmente marito e moglie…E’ stata una cerimonia intima, alla presenza di un numero ristretto di persone. Avevamo in programma di organizzare una grande festa, l’anno prossimo” racconta l’uomo.

Come spiegato dal marito, rimasto vedovo all’improvviso, Mara non aveva problemi di salute ed era pronta a festeggiare il matrimonio appena celebrato in comune e da festeggiare con amici e parenti il prossimo maggio. Lunedì scorso, poi, dopo la cerimonia con pochi intimi, è cominciato il calvario.

Advertisement

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)