Connect with us

Senza categoria

DOPPIO BONUS IN ARRIVO: 600 EURO + 150 PER TUTTE LE FAMIGLIE ITALIANE. Ecco come averli subito

Published

on

bonus figli

BONUS. Saranno presto erogati nuovi bonus a sostegno delle famiglie, specialmente quelle che vivono in una situazione di maggiore difficoltà.

Già il Governo di Mario Draghi aveva pensato a un sussidio sociale utilissimo per tutte le famiglie italiane che non riuscivano ad arrivare alla fine del mese a causa delle bollette.

Il bonus di Draghi era previsto per tutte le famiglie con un reddito annuale netto più basso di 12 mila euro. Un altro requisito era quello di essere percettori di reddito e pensione di cittadinanza o di essere legati a macchine salvavita energivore.

Advertisement

Adesso, però, il Governo di Giorgia Meloni vuole ampliare la platea di percettori del bonus, in modo che siano sempre meno le famiglie italiane a soffrire il caro bollette.

Ecco che di seguito vi mostriamo tutte le novità relative a questo nuovo Bonus INPS, che siamo sicuri che farà gola a milioni di italiani in difficoltà. Proseguite con la lettura del nostro articolo per scoprire tutto.

Come funziona il nuovo Bonus INPS

Non tutti lo sanno, ma adesso è possibile chiedere uno sconto sulle bollette della luce e del gas nel caso in cui si possieda un ISEE inferiore ai 20 mila euro e almeno 4 figli a carico.

Advertisement

Il Governo di Giorgia Meloni, però, vuole dare la possibilità di beneficiare del bonus a molti più italiani. Ed è per questo che vuole aumentare di ben 15 mila euro il limite previsto, che non dovrebbe essere più legato all’indicatore ISEE ma esclusivamente al reddito.

L’ammontare della cifra attualmente prevista sarebbe di 600 euro, che verranno erogati a tutti i lavoratori del settore privato. All’erogazione ci penserà direttamente il datore di lavoro. Sulla busta paga, questi 600 euro non risulteranno come redditi ma come bonus: di conseguenza né l’azienda né il dipendente ci pagheranno le tasse.

Oltre ai 600 euro, oggi si parla anche di un bonus “una tantum” di 150 euro che dovrebbe essere erogato nel mese di dicembre 2022. Anche questo bonus è previsto per sostenere i cittadini italiani che hanno difficoltà a contrastare il caro delle bollette.

Advertisement

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)