Connect with us

cronaca

Anastasia uccisa a coltellate dall’ex: il corpo trovato dopo ore di ricerche nelle campagne di Fano

Published

on

fano

FANO. È stata trovata morta Anastasia Alashri, la ragazza di 23 anni di cui non sia avevano più notizie da ieri mattina. Il suo corpo ormai senza vita è stato ritrovato nelle campagne di Villa Giulia, nel territorio di Fano (Pesaro Urbino). A ucciderla almeno tre coltellate. A denunciarne la scomparsa erano stati i datori di lavoro della 23enne di nazionalità ucraina dopo che non si era presentata al lavoro senza però avvertire.

Immediatamente sono scattate le ricerche che si sono concluse con il ritrovamento del cadavere lungo il torrente Arzilla.

Sul corpo il medico legale ha trovato i segni di 3 coltellate che sarebbero state sferrate dall’ex compagno, un uomo di origini egiziane, che è stato fermato mentre tentava la fuga. I carabinieri lo hanno bloccato alla stazione di Bologna.

Advertisement

La giovane lavorava in un ristorante di Fano. Ieri non era andata al lavoro ed è stato dato l’allarme.

Per tutta la serata è stata cercata fino a quando, stamattina, i vigili del fuoco e i carabinieri ne hanno ritrovato il corpo. Era andata dall’ex per riprendersi alcuni capi d’abbigliamento.

Un dolore immenso per la famiglia della giovanissima Anastasia che ha sperato fino alla fine nel ritrovamento della figlia. Poco fa invece la drammatica scoperta. L’ennesimo caso di femminicidio in Italia.

Advertisement

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)