Connect with us

Senza categoria

ARRETRATI Assegno Unico, INPS PAGA TUTTO A TUTTI. ECCO LE DATE UFFICIALI DA SEGNARE SUL CALENDARIO

Published

on

assegno unico

ASSEGNO UNICO. Ci siamo, a partire da oggi un nuovo calendario degli arretrati è pronto a far felice gli italiani. Ma a quanto pare INPS non si ferma e prepara già nuovi accrediti. Stando infatti a quanto riportato dal sito online The Wam, c’è una nuova data.

L’Istituto per la previdenza sociale ha pubblicato anche una nuova data di accredito riferita a questo mese.

Da oggi partono i primi pagamenti riferiti al mese in corso e rivolti alle persone che non percepiscono il Reddito di cittadinanza e hanno dovuto fare domanda. L’INPS, inoltre, ha pubblicato ancora una data di accredito del sussidio: 17 novembre 2022.

Advertisement

Ricordiamo che le date di accredito cambiano da persona a persona e vanno controllate periodicamente sul fascicolo previdenziale del cittadino, area riservata del sito INPS, accessibile tramite le credenziali digitali SPIDCIE CNS.

Assegno unico a novembre: nuova data di accredito

L’assegno unico a novembre arriverà giovedì 17 novembre 2022 dalle ore 18 a chi vede questa data sul fascicolo previdenziale e sta aspettando la mensilità relativa a novembre.

Questa data, così come tutti gli altri giorni annunciati dall’INPS e previsti da questa settimana, riguarda solo coloro che hanno presentato un’apposita domanda sul sito dell’INPS e che non ricevono il Reddito di cittadinanza. I percettori di Rdc, invece, vedranno l’accredito delll’assegno unico dopo il 25 novembre, ossia dopo la ricarica ordinaria che sarà probabilemente anticipata.

Advertisement

Ricordiamo che per le persona che hanno fatto domanda l’importo si riferisce al mese in corso, mentre le famiglie beneficiare di Reddito di cittadinanza ricevono sempre l’integrazione riferita al mese precedente. Quindi nel caso di novembre, l’assegno unico erogato a fine mese farà riferimento a ottobre 2022.

Visto che le date cambiano da beneficiario a beneficiario, è fondamentale controllare in modo costante la propria area riservata dell’INPS, in modo da avere la certezza della data di accredito e dell’importo in arrivo. Nel prossimo paragrafo facciamo un riepilogo sulla modalità per controllare i pagamenti. (TheWam)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Advertisement

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)