Connect with us

campania

Orrore in Campania, accoltella la moglie con 10 colpi: giovane donna lotta tra la vita e la morte in ospedale

Published

on

giugliano

GIUGLIANO. Ha colpito la moglie 10 volte con una lama, un taglio più profondo alla schiena. Lei, per fortuna, è ancora viva. A Giugliano in Campania, in provincia di Napoli, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato il marito della vittima, un 37enne del posto, incensurato, con l’accusa di tentato omicidio e maltrattamenti.

Giugliano, accoltella la moglie con dieci colpi. Arrestato

Durante una discussione con la moglie, verosimilmente per motivi sentimentali, ha colpito la donna con una lama tagliente. Dieci i colpi inferti, uno di questi più profondi, in zona lombare. La donna è stata ricoverata in ospedale a Giugliano in prognosi riservata e rimane in osservazione.


L’uomo è stato arrestato e portato nel carcere di Poggioreale, in attesa di giudizio.

Advertisement

Si schianta contro un albero, Gianpaolo muore a 24 anni. Si era laureato da pochissimo ed aveva appena trovato lavoro

PARMA. Si allunga il tragico elenco di giovani vittime della strada. Dopo la morte a Parola di Fontanellato, nella zona di Fidenza, lungo la via Emilia, di Amine Abdouhun, 26 anni, schiantatosi con l’auto contro un albero, è venuto a mancare un altro giovane, Gianpaolo Damato, 24 anni.

Troppo gravi le ferite riportate nello schianto avvenuto all’alba di domenica, al chilometro 115 Nord dell’A1, all’altezza dell’area di servizio San Martino Ovest non lontano dal casello di Parma.

Morto 24enne a Parma

Il ragazzo è spirato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Maggiore di Parma dopo lo schianto che ha coinvolto, intorno alle 5, un suv su cui viaggiavano un 26enne residente a Parma e un 31enne che abita a Reggio e una Fiat Panda con a bordo Damato e altri tre ragazzi pugliesi, uno di 24 anni e gli altri due di 23.

Advertisement

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)