Connect with us

cronaca

“Mamma non mi sento bene, mi fa male il petto”. Gigi stroncato all’improvviso da un infarto fulminante, aveva 17 anni. E’ morto tra le braccia della sua mamma

Published

on

bari

BARI. Tragedia in Puglia, dove uno studente 17enne muore di infarto in casa, dolore immenso per Gigi

Da un punto di vista dei dolori adempimenti è stata disposta l’autopsia per accertare le cause obiettive del decesso.

I compagni di scuola hanno voluto dire addio al 17enne sui sui social. Per Gigi campeggia un messaggio struggente: “Oggi è un giorno davvero triste per la nostra comunità scolastica, che sconvolta dalla notizia si stringe alla famiglia in questo momento di dolore per la perdita di Gigi”.  

Advertisement

La preside: “Siamo vicini alla famiglia”

E la dirigente ha sottolineato: “Una vita di sorrisi, di traguardi, di sfide, di amori che non ci saranno.

Una vita in meno, una delle tante in questo momento in cui stanno aumentando in modo esponenziale gli infarti“. E in chiosa: “Ogni settimana è un bollettino di guerra. Ma nessuno sembra accorgersene. Addio sfortunato ragazzo che possa accoglierti la tua adorata mamma, noi tutti siamo vicini alla tua famiglia, già provata da tanto dolore”. 
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Advertisement

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)