Connect with us

cronaca

Porta a passeggio il cane, auto la travolge e uccide lei e il cucciolo. Addio alla maestra Beatrice

Published

on

beatrice

Non ce l’ha fatta Beatrice Ubaldi, la donna di 50 anni investita da un’auto mentre portava a passeggio il proprio cane a Tortolì, in Sardegna. È morta dopo due ore di agonia a causa delle gravi ferite riportate nell’impatto con la vettura che ha travolto sia lei che l’animale, uccidendo entrambi.

L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri, lunedì 14 novembre, intorno alle 17 quando Beatrice è uscita per una passeggiata col suo cane in Ogliastra. Giunta in viale Pirastu però un’auto, una Fiat Panda che viaggiava in direzione della strada statale 198, l’ha travolta. L’utilitaria l’ha colpita in pieno, investendo anche l’animale che è morto sul colpo.

Sul posto sono giunti i soccorritori del 118 che hanno provato a lungo a rianimarla sul posto, ma per la donna, insegnante nel vicino comune di Lotzorai, non c’è stato nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate nell’incidente. Beatrice Ubaldi, 51 anni, lavorava come docente in una scuola superiore, era originaria di Urbino ma da tempo viveva in Sardegna.

Advertisement

Il traffico è rimasto a lungo bloccato. Sul posto per i rilievi gli uomini della polizia stradale e del commissariato di Tortolì, al lavoro per ricostruire con esattezza la dinamica. L’uomo alla guida è ora indagato ora per omicidio stradale: stando a quanto ricostruito finora sembra che abbia provato a frenare quando si è accorto della donna e del cane, senza però riuscire a evitare l’impatto.

Anche il sindaco di Lotzorai ha voluto esprimere il proprio cordoglio ai famigliari di Beatrice Ubaldi. Sul profilo del comune il post social: “Il Sindaco e l’Amministrazione comunale partecipano attoniti al dolore della famiglia Melis Ubaldi – si legge – per la tragica scomparsa di professoressa Beatrice, adorata dai suoi alunni della scuola primaria di Lotzorai e stimatissima dai genitori lascia un indelebile ricordo”.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Advertisement
Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Scarica l'app

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)