Connect with us

Guerra Ucraina

Guerra, Nato: “In Polonia forse missile contraerea ucraina”. Zelensky non ci sta

Published

on

Ucraina

GUERRA UCRAINA. Si allenta la tensione internazionale sul missile caduto in Polonia. Secondo gli Usa era ucraino e non russo. La tragedia, che ha colpito una ditta italo-polacca, è stata “probabilmente un incidente sfortunato”,, dice il presidente polacco Duda. Per la Nato, che ha escluso la no-fly zone, “non c’è prova di un attacco deliberato alla Polonia”, ma “Kiev non ha colpe: è stato effetto degli attacchi russi”. Stessa analisi dagli Stati Uniti. Zelensky si dice convinto che “il razzo è russo”. Mosca convoca l’ambasciatore polacco e plaude alla “reazione misurata” degli Usa. 

Ucraina – Zelensky chiede dati dei partner su missile in Polonia 

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky chiede l’accesso a “tutti i dati” dai partner sul missile in Polonia.

Missili Polonia, Stoltenberg: non sono russi, ma la colpa è di Mosca

“La Russia deve fermare questa guerra insensata. Ieri sera ho parlato con il presidente polacco Andrzej Duda e con il presidente degli Stati Uniti Joe Biden. Abbiamo convenuto che dobbiamo rimanere vigili, calmi e strettamente coordinati. Continueremo a consultarci e monitorare la situazione molto da vicino”, ha aggiunto il segretario generale della Nato. (Skytg24)

Advertisement

Usa Midterm, i repubblicani riconquistano la Camera. Joe Biden avrà un Congresso spaccato

USA. Col voto di Midterm negli Usa i repubblicani conquistano la Camera per la prima volta in quattro anni, consegnando al presidente Joe Biden un Congresso spaccato con il Senato ai democratici e la Camera ai conservatori.

È quanto emerge dalle proiezioni di Nbc e Cnn, secondo cui tuttavia “la maggioranza sarà esigua”. Il presidente americano si congratula e si dice “pronto a lavorare con i repubblicani”, mentre cresce l’attesa per l’annuncio sul futuro dell’attuale speaker della Camera, Nancy Pelosi.

L’attenzione è ora anche sulle prossime mosse del repubblicano Kevin McCarthy, che ha vinto la nomination a speaker della Camera ma non ha ancora i numeri per essere eletto e dovrà lavorare nelle prossime settimane per conquistarli entro gennaio.

Advertisement

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)