Connect with us

Senza categoria

Reddito di Cittadinanza, ULTIM’ORA: CAMBIO DI ROTTA. Tutte le novità dell’ultimo minuto, cosa sta accadendo al sussidio

Published

on

Reddito di cittadinanza

Quali sono le ultime Notizie e Novità sul Reddito di Cittadinanza Ultima Ora INPS di Novembre 2022? Vediamo i dettagli.

REDDITO DI CITTADINANZA ULTIMA ORA INPS NOVEMBRE 2022

Tra le Ultime Dichiarazioni rilasciare sul reddito di cittadinanza segnaliamo quelle di Matteo Salvini. Il ministro ha fatto sapere che il reddito sarà oggetto di modifiche che saranno inserite nella legge di bilancio 2023 in approvazione in queste settimane. Ha aggiunto poi che il reddito sarà lasciato in essere solo per coloro che non potranno lavorare, anche perchè se cosi non fosse sarebbe solo un strumento di disincentivo al Lavoro, visto che sono moltissimi i precettori del reddito che percepiscono il sussidio mensile ma a conti fatti non lavorano.

Secondo il partito politico della Premier Meloni il reddito dovrebbe restare attivo solo per i cittadini che non sono in grado di lavorare. Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giovanbattista Fazzolari ha dichiarato che il reddito potrebbe essere eliminato per tutti quei cittadini che sono abili al lavoro.

Advertisement

Chi può lavorare non può essere trattato come chi invece non può lavorare, questo è il principio su cui il governo sta lavorando per modificare il reddito. L’obiettivo del nuovo governo Meloni è quello di incentivare e spronare i percettori del reddito di cittadinanza nella ricerca di un lavoro.

Tra le novità che il governo vorrebbe introdurre anche l’eliminazione del sussidio mensile per coloro che rifiutano un’offerta di lavoro congrua anche se si tratta della prima offerta di lavoro.

Come ricordato tutte le modifiche e le novità che interesseranno il reddito di cittadinanza saranno introdotte nella prossima legge di bilancio 2023 che sarà approvata prima della fine del 2022.

Advertisement

Stando alle fonti di governo le novità per il reddito di cittadinanza potrebbero venir introdotte secondo un cronoprogramma che partirà da gennaio 2023. Assai remota l’ipotesi che tutte le modifiche e novità decise dal Governo possano essere introdotte tutte già dal mese di Gennaio 2023.

Il governo è intensionato a stilare un cronoprogramma ancora da definire che stabilirà le varie tappe delle modifiche che riguarderanno il reddito di cittadinanza.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Advertisement
Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)