Connect with us

Senza categoria

Prima l’urlo, poi la caduta: Maria Cristina scivola e muore durante un’escursione tra le sue montagne e sotto gli occhi degli amici

Published

on

Maria Cristina

ADDIO MARIA CRISTINA. Quel che doveva essere una giornata di divertimento, spensierata, si trasforma in tragedia. Maria Cristina muore a soli 26 anni sotto gli occhi degli amici.

Un tragico destino, come riporta Fanpage, ha voluto però che in un attimo tutto si trasformasse in tragedia quando la 26enne Maria Cristina Masocco è scivolata precipitando nel vuoto e perdendo la vita.

Il dramma si è consumato nel pomeriggio di ieri

Domenica 20 novembre, davanti agli occhi atterriti degli amici della ventiseienne di Feltre. La ragazza era salita con gli amici sulle montagne del gruppo del Cimonega, per una escursione domenicale sul massiccio montuoso dolomitico appartenente alle Alpi Feltrine

Advertisement

Tutto era andato nel migliore dei modi e il gruppo aveva raggiunto la vetta come previsto. Poi la tragedia nel primo pomeriggio durante la discesa dalla vetta. Il gruppo composto da quattro persone, due ragazze e due ragazzi, era incolonnato quando Maria Cristina è scivolata, ha messo un piede nel vuoto ed è precipitata per diversi metri senza trovare scampo.

I soccorsi per Maria Cristina sono vani

Inutili i successivi soccorsi da parte del 118 che ha inviato l’elicottero del Suem, e della squadra del Soccorso alpino di Feltre. Quando è sta raggiunta, la 26enne era già morta.

La tragedia ha sconvolto la comunità locale dove vivono anche la mamma la sorella della vittima. Cordoglio è stato espresso dal sindaco di Feltre Viviana Fusaro.

Advertisement

“La notizia arrivata questa sera della tragica morte della giovane Maria Cristina Masocco, avvenuta nel pomeriggio in montagna, ci colpisce in maniera davvero profonda. Nessuna parola può lenire in queste ore la sofferenza intima della mamma, della sorella minore e degli amici, in una famiglia già duramente colpita in passato” ha dichiarato l primo cittadino, aggiungendo: “Voglio esprimere loro la vicinanza sincera di tutta la comunità cittadina, che si unisce in un abbraccio al loro grandissimo dolore”.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)