Connect with us

Senza categoria

Reddito di cittadinanza, PAGAMENTO IN ANTICIPO: l’ultima ricarica è in arrivo. Le date degli accrediti

Published

on

Reddito di cittadinanza

Quando verrà pagato il reddito di cittadinanza di dicembre? “Da un punto di vista commerciale, se il Natale non fosse esistito, sarebbe stato necessario inventarlo“, affermava Katharine Whitehorn. In effetti in prossimità delle festività natalizie sono tante le persone che mettono mano al portafoglio pur di acquistare, ad esempio, addobbi per decorare casa e regali da donare alle persone più care.

Non tutti però, complice la crisi economica in atto, riescono a sostenere le varie spese. Arrivare alla fine del mese risulta per molti sempre più complesso e per questo motivo a rivestire un ruolo importante si annoverano i vari aiuti economici messi in campo dal governo.

Tra questi si cita il reddito di cittadinanza che verrà pagato ai soggetti aventi diritti nel corso del mese di dicembre. Proprio in occasione dell’ultimo mese dell’anno 2022 i pagamenti potrebbero essere effettuati in anticipo. Ma attenzione, perché potrebbe essere l’ultima ricarica.

Advertisement

Quando sarà pagato il reddito di cittadinanza a dicembre

Anche nel corso del mese di dicembre l’Inps provvederà al pagamento del redditto di cittadinanza. Quest’ultimo viene pagato in genere attorno al giorno 15 del mese a coloro che ne hanno fatto domanda per la prima volta oppure se hanno chiesto il rinnovo dopo le prime 18 mensilità.

Il reddito di cittadinanza viene corrisposto attorno al giorno 27 del mese, invece, a coloro che ricevono tale sussidio da almeno due mesi. Considerando le festività natalizie, i pagamenti nel corso del mese di dicembre potrebbero essere effettuati prima del solito. Entrando nei dettagli si ipotizza che la data da segnare sul calendario sia martedì 20 dicembre 2022.

Proprio in questa data, infatti, dovrebbero partire i pagamenti a favore dei soggetti beneficiati del reddito di cittadinanza.Al momento comunque si tratta solo di ipotesi e non è dato sapere con certezza quando avranno luogo i pagamenti del reddito di cittadinanza.

Advertisement

Ricarica in anticipo ma potrebbe essere l’ultima

Per molti, inoltre, la ricarica di dicembre potrebbe rivelarsi l’ultima. Il governo Meloni, infatti, è al lavoro per attuare tutta una serie di misure volte a favorire il rilancio dell’economia nazionale. Diverse le misure al centro dell’attenzione, tra cui appunto il reddito di cittadinanza. A differenza delle aspettative il sussidio targato Movimento 5 Stelle verrà erogato a determinati soggetti anche nel corso del 2023.

Non tutti, però, potranno continuare a beneficiarne. L’esecutivo, infatti, intende apportare dei cambiamenti, in modo tale che tale sussidio venga corrisposto solo a coloro che riscontrano effettivamente delle problematiche a lavorare. Tutti gli altri, invece, perderanno il reddito o comunque dovranno fare i conti con delle regole più stringenti.

Advertisement
Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)