Connect with us

campania

Samantha, giovane mamma muore dopo un’iniezione di silicone: aveva solo 35 anni. Lascia cinque figli. L’accusata patteggia 4 anni e otto mesi

Published

on

Samantha

Per la morte di Samantha Migliore la trans di origine brasiliana Pamela Andress ha patteggiato una pena di quattro anni e otto mesi.

Il processo

La 52enne a processo a Modena era accusata di esercizio abusivo della professione sanitaria e omissione di soccorso perché il silicone liquido iniettato nel seno della 35enne causò il decesso di quest’ultima.

E’ accaduto il 21 aprile quando la vittima si sottopose a un trattamento di chirurgia estetica eseguita a domicilio, a Maranello, proprio da Pamela Andress che però non ne aveva titolo. L’imputata, saputo della morte, inizialmente si allontanò, poi si costituì 24 ore dopo e dal 13 maggio è ai domiciliari. Le analisi rilevarono una grande quantità di silicone nel sangue della vittima, che morì per una embolia polmonare.

Advertisement

Chi è Samantha Migliore

 Aveva 35 anni quando il 21 aprile 2022 Samantha Migliore è morta per una embolia polmonare ma alle sue spalle una vita non semplice. Originaria della Campania viveva da 12 anni in Emilia, a Maranello, dove lavorava come addetta alle pulizie.

Con lei anche i cinque figli (dai 5 ai 17 anni) avuti da una precedente e burrascosa relazione dalla quale era fuggita dopo anche un tentativo di omicidio.

A Maranello aveva ritrovato l’amore con Antonio Bevilaqua che aveva anche sposato un mese prima della sua prematura scomparsa. I figli di Samantha non sono stati affidati ad Antonio (si conoscevano solo da 8 mesi) ma alla famiglia di origine della donna. Ma dalla morte della 35enne sono stati presi in carico dai servizi sociali di Maranello anche per consentire loro di terminare le scuole. (Tgcom24)

Advertisement

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)