Connect with us

meteo

Torna il maltempo, meteo in peggioramento già dalle prossime ore: temporali, nubifragi e freddo. Scuole di nuovo a rischio chiusura

Published

on

campania meteo

METEO. Dall’Atlantico si sta avvicinando all’Italia una nuova perturbazione le cui conseguenze saranno marcate soprattutto nel corso del fine settimana, ma i cui primi segnali si noteranno già nelle prossime ore.

Nemmeno il tempo di leccarsi le ferite dopo il transito burrascoso del ciclone Poppea, che ha provocato piogge, nevicate in montagna e soprattutto forti venti e mareggiate ed ecco che si prepara una nuova offensiva del maltempo.

Nonostante quella di Giovedì sarà una giornata tutto sommato tranquilla per tutti,nel corso delle prossime ore non mancheranno note instabili a carico delle estreme regioni meridionali e, nella fattispecie, tra il sud della Calabria e la parte più orientale della Sicilia, strascichi dell’ormai ex ciclone Poppea: su queste zone sarà ancora necessario tenere un ombrello a portata di mano in quanto non si possono escludere locali fenomeni.
Sarà tuttavia la vigilia del weekend a mostrare i primi segnali dell’annunciato e nuovo peggioramento. Nel corso della giornata di Venerdì 25, infatti, nubi sempre più dense e minacciose inizieranno a solcare i cieli di LiguriaSardegna e dell’area centrale tirrenica. E sarà proprio su questi settori che col passare delle ore arriveranno anche le prime piogge ed entro sera pure qualche temporale. Sotto osservazione saranno in particolare il Levante ligure, la Toscana, buona parte della Sardegna ed entro fine giornata anche il Lazio.
Nella cartina qui sotto possiamo osservare la distribuzione e i quantitativi di pioggia previsti per la giornata di Venerdì 25 Novembre: da notare le aree colorate di blu scuro dove i cumulati di pioggia saranno più importanti, prossimi ai 40 mm. Pioverà un po’ meno invece nelle aree colorate di azzurro, con picchi intorno ai 10/15mm.

Advertisement

Godranno inizialmente di un contesto meteo decisamente più tranquillo gran parte del Nord, l’area adriatica del Centro e il Sud, tuttavia, eccezion fatta per le regioni settentrionali, il tempo sarà comunque destinato a peggiorare ovunque nel corso del weekend,quando la perturbazione prenderà sempre più energia a causa della formazione di un vortice ciclonico che comprometterà seriamente il meteo tra Sabato e Domenica su tante regioni. Fonte: Il Meteo.it
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)