Connect with us

Guerra Ucraina

Guerra Ucraina, Kiev: “Navi russe con 84 missili tra Mar Nero e Mediterraneo. Ritirato emendamento su proroga invio armi

Published

on

Ucraina

GUERRA UCRAINA. Oltre 20 navi da guerra della flotta russa (con un totale di 84 missili da crociera) sono pronte al combattimento nel Mar Nero e nel Mar Mediterraneo. A lanciare l’allarme è la Marina ucraina, precisando che 12 sono nel Mar Nero, compresa una portamissili di tipo Kalibr, mentre le restanti 9 sono nel Mediterraneo, tra cui cinque portamissili. Negli ultimi giorni 23 navi da guerra russe hanno navigato nel Mar d’Azov, tra cui tre provenienti dallo Stretto del Bosforo; 20 navi hanno navigato nel Mar Nero, e sei si sono dirette verso il Bosforo. 

Nel frattempo a Kiev è tornato il buio: “i programmi di blackout per la stabilizzazione non funzionano”, ha reso noto la società per l’energia elettrica ucraina Dtek. Nella capitale tornano dunque le interruzioni d’emergenza per la prima volta dal 23 novembre.

Ucraina – Le parole del Papa

Rilasciate ieri in un’intervista alla rivista ‘America’ dei gesuiti, hanno creato subbuglio. In sostanza, riguardo gli atti di crudeltà delle truppe russe in Ucraina, il Pontefice aveva puntato il dito in particolare contro i buriati e i ceceni: affermazione che, secondo la portavoce del ministero degli Esteri Zakharova, è una “perversione della verità”

Oggi anche l’ambasciatore russo presso il Vaticano, Alexander Avdeev, ha espresso alla Santa Sede “l’indignazione” di Mosca. Una fonte del Vaticano, citata dalla Tass, ha assicurato che il Papa “non intendeva offendere i popoli russi”, promettendo di “fare delle indagini” e di “controllare nuovamente le traduzioni e le interpretazioni” delle parole di Francesco. 

Oggi in Romania si tiene la riunione dei ministri degli Esteri della Nato e la ministra canadese, Mélanie Joly, ha sottolineato che, nonostante le notizie secondo cui gli alleati occidentali siano sempre più diffidenti delle continue e costose forniture di armi a Kiev – oltre ad essere preoccupati per la velocità con cui l’Ucraina sta consumando le sue munizioni – c’è un “forte sostegno all’Ucraina” da parte dei Paesi dell’Alleanza.


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)