Connect with us

Senza categoria

ANTICIPO Reddito di cittadinanza e DOPPIA RICARICA: SI CHIUDE COSI’ L’ULTIMO ANNO DEL SUSSIDIO. INPS PAGA PRIMA E DUE VOLTE: ECCO LE DATE UFFICIALI

Published

on

reddito

REDDITO DI CITTADINANZA. Quando partono le ricariche RdC a Dicembre 2022? Da quando partono i flussi di pagamento per il Reddito e la Pensione di cittadinanza a Dicembre 2022? Quando arriva l’ultimi accredito RDC per l’anno 2022?

Da oltre 3 anni, sono entrati in vigore il Reddito e la Pensione di cittadinanza, eliminando la possibilità di presentare o rinnovare le domande per il vecchio Reddito di inclusione REI.

Quando arriva dunque la Ricarica del Reddito Cittadinanza e Pensione di cittadinanza a Dicembre 2022?

Il Reddito di Cittadinanza a Dicembre 2022

Quali sono i requisiti Isee per l’RdC a Dicembre 2022? I documenti necessari per rinnovare il modello Isee, con una validità sino al 31 dicembre 2022 sono soprattutto i redditi, non più riferiti all’anno 2019, ma ai due anni precedenti, ossia al 2020.

Per quanto riguarda il patrimonio mobiliare (saldo e giacenza media dei conti, fondi o altro) il valore cambia, in quanto si prenderanno i saldi e le giacenze medie al 31 Dicembre 2020.

Per ricevere dunque la ricarica Rdc di Dicembre 2022, tutti i beneficiari del Reddito e Pensione di cittadinanza, devono aver in corso di validità un modello Isee 2022. La ricarica di Dicembre 2022 sarà disposta da parte dell’Inps, solo dopo il controllo del modello Isee 2022 o dell’Isee corrente 2022 (non scaduto) senza errori o omissioni.

Dal 1° Aprile ’22 è possibile presentare anche un nuovo Isee corrente, con i valori del reddito patrimoniale riferito all’anno precedente.

Reddito di cittadinanza Dicembre 2022: pagamento in Anticipo?

Quando arriveranno le ricariche del Reddito di cittadinanza a Dicembre 2022? Quale è la data presunta di accredito del RdC?
Coloro i quali attendono la prima ricarica o il Rinnovo della domanda RdC, potrebbero ricevere l’accredito, già a partire dalla prima metà del mese di Dicembre (generalmente tra il 13 ed il giorno 16, ma nel 2022 i controlli da parte dell’Inps potrebbero essere anche più lunghi).

Da quando è stato introdotto il Sussidio RdC, il Governo (con Inps e Poste) ha sempre predisposto il pagamento prima delle festività natalizie. Il nuovo Governo Meloni, in attesa della Riforma annunciata per il 2023, manterrà lo stesso cronoprogramma?

Se così fosse, l’accredito RDC potrebbe giungere già a partire dal 22/23 Dicembre 2022, con alcuni flussi che potrebbero concludersi anche nelle giornate successive.

A titolo di esempio infatti, possiamo dire che nel 2021, il pagamento arrivò a partire dal giorno 20 Dicembre.

Per visualizzare la ricarica mensile, prima di tutto bisogna controllare: la data di disposizione di pagamento presso Poste, sul servizio online Inps.

Nella stessa data dell’Invio di disposizione a poste, il beneficiario dovrà controllare il saldo della carta dalle ore 14.00 in poi, al numero 800.666.888 o recarsi direttamente agli sportelli postali. (Insidacabili)

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)