Connect with us

cronaca

Ucciso l’imprenditore italiano Fabio Campagnola: lascia un bimbo di 7 anni

Published

on

Fabio Campagnola

Fabio Campagnolaimprenditore italiano di 50 anni, è stato ucciso martedì con colpi di pistola in Brasile, nello Stato dell’Alagoas.

L’omicidio è avvenuto dopo una discussione davanti alla gelateria di proprietà del 50enne. Campagnola era proprietario dal 2013 del locale Il Meneghino, a Francês, ed era anche socio da tre anni di un altro locale a Ponta Verde. Lascia un bambino di sette anni.

Addio Fabio Campagnola – La lite

Campagnola avrebbe litigato con un ex militare in pensione, proprietario di un B&B a Praia de Frances, per motivi legati al posizionamento di un carretto di churros(dolci, ndr). Secondo le prime ricostruzioni, la moglie del pensionato sarebbe stata arrestata per aver incoraggiato il marito a commettere l’omicidio.

Campagnola era originario di Casale Monferrato (Alessandria) e, in particolare, di frazione Casale Popolo. Era padre di due figli: uno adulto, che non vivrebbe in Brasile, e uno di 7 anni.

Il messaggio di Cordoglio

“Il Comune – dice il sindaco Federico Riboldi – è a completa disposizione della famiglia per qualsiasi necessità. Ai suoi cari il cordoglio e la vicinanza della comunità casalese”.

“È troppo – scrive sui social un concittadino e amico della vittima – il dolore che sto provando. Non ci sono parole, ma per te amico mio devo trovare la forza di farlo. Prima come avversari in campo, poi come compagni di squadra, poi come veri amici… quanti ricordi in campo e fuori, giornate intere passate insieme, serate indimenticabili, momenti importanti della nostra vita, indelebili nella mia mente.

Anche qualche litigata ci siamo fatti, però poi il giorno dopo era tutto come prima. Anche in questi anni a km di distanza la tua videochiamata non mancava mai. Ti ho voluto bene come un fratello, nella vita dicono che i veri amici si contano sulla punta della dita di una mano. Tu eri e sarai per sempre parte di quella mano”. (Tgcom24/Ansa)

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)