Connect with us

Usa

Jeremy Renner, emergono nuovi dettagli sull’incidente dell’attore con lo spazzaneve. Gli aggiornamenti dallo sceriffo della contea

Published

on

jeremy renner

L’ufficio dello sceriffo della contea di Washoe del Nevada ha fornito un aggiornamento su ciò che era esattamente accaduto a Jeremy Renner, la star di Occhio di Falco durante una conferenza stampa in diretta streaming.

I funzionari si sono assicurati di sottolineare che stavano gestendo le indagini sull’incidente grave come avrebbero fatto con qualsiasi altro. Stanno continuando a condurre interviste ed elaborare elementi dalla scena.

“Sulla base della nostra indagine, il veicolo personale del signor Renner, guidato da un membro della famiglia, era rimasto bloccato nella neve vicino a casa sua. Il signor Renner è andato a recuperare il suo PistenBully [spazzaneve] o gatto delle nevi, un’attrezzatura per la rimozione della neve estremamente grande, del peso di almeno 14.330 libbre.

Dopo aver trainato con successo il suo veicolo personale dalla posizione bloccata, il signor Renner è sceso dal suo PistenBully per parlare con un membro della famiglia. A questo punto si osserva che il PistenBully ha iniziato a muoversi.

Nel tentativo di fermare il PistenBully in movimento, il signor Renner cerca di tornare al posto di guida del PistenBully. In base alla nostra indagine, è a questo punto che il signor Renner viene investito dal PistenBully. Un testimone oculare ha raccontato di aver visto il signor Renner salire sul PistenBully e di non averlo più visto fino a quando il PistenBully non si è fermato in un cumulo di neve davanti al suo vialetto.

A questo punto dell’indagine, non crediamo affatto che il signor Renner sia stato compromesso e riteniamo che si tratti di un tragico incidente. Ha aggiunto che l’ufficio dello sceriffo ora ha il PistenBully, che viene analizzato in modo da poter escludere eventuali guasti meccanici o fattori come se la macchina dovesse essere parcheggiata, come farebbero in qualsiasi indagine importante. Non sospettano alcun gioco scorretto, ha detto più volte.


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)