Connect with us

cronaca

Arezzo, assalta con la ruspa la casa del vicino che gli spara: morto un 59enne

Published

on

Arezzo

AREZZO. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, a bordo del mezzo pesante, avrebbe divelto la porta dell’abitazione, danneggiando la volta della struttura. Il proprietario della villetta avrebbe reagito colpendo l’aggressore

Durante una lite tra vicini un 59enne ha assaltato una villetta con una ruspa ma il proprietario di casa ha sparato, uccidendolo. È accaduto nella tarda serata di ieri a San Polo, frazione di Arezzo. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, a bordo di una ruspa, avrebbe divelto la porta dell’abitazione, danneggiando la volta della struttura.

Arezzo – Il proprietario della villa

Il proprietario della villetta avrebbe reagito sparando contro l’aggressore: fermato dai carabinieri sarà ascoltato in giornata. Sul posto anche i vigili del fuoco, che hanno fermato il motore della ruspa, rimasto acceso, e fatto uscire le persone dalla casa, che è stata valutata inagibile. (Skytg24/Adnkronos)

Da Arezzo a Bellano – Giovane mamma muore

ADDIO TATIANA. Ennesima tragedia, ennesima giovane vita stroncata, strappata alla vita. Un doppio dramma a distanza di poche settimane. Un’intera famiglia distrutta ben due volte.

Tatiana non ce l’ha fatta

Muore a soli 40 anni poche settimane dopo il fratello Alex: Bellano in lutto per  mamma Tatiana Croci che ha chiuso gli occhi per sempre dopo aver a lungo lottato contro la malattia. La donna lascia due figlie piccole.

Un’intera comunità straziata dal dolore

La giovane guerriera che aveva affrontato la malattia con coraggio, senza mai rassegnarsi è volata via la notte prima della Befana.

Come riporta PrimaLecco, poche settimane fa aveva dovuto affrontare anche la sofferenza per la scomparsa del fratello Alex, 30 anni, trovato senza vita nella sua abitazione lo scorso 16 dicembre 2022 . Il 30enne è morto per una un’emorragia causata da un taglio all’altezza dell’arteria femorale.

Tatiana era conosciuta e stimata in paese: insieme al compagno Alan Vitaligestiva infatti un negozio di alimentari e non aveva mai lesinato un sorriso a nessuno.


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)