Connect with us

campania

Napoli, bimbo di due anni va in arresto cardiaco

Published

on

napoli

NAPOLI. Un bimbo di poco più di due anni è stato colpito da una forma molto severa di bronchiolite, complicato da un pneumotorace bilaterale, andando addirittura in arresto cardiaco.

Il neonato sarnese è stato portato d’urgenza dell’ospedale di Nocera Inferiore a Napoli, nel reparto di rianimazione pediatrica del Santobono.

Il piccolo dopo alcuni giorni di terapia intensiva neonatale è stato finalmente trasferito in rianimazione pediatrica, visto il miglioramento del quadro clinico.

Cos’è la bronchiolite

La bronchiolite è una delle malattie respiratorie più pericolose nei bambini piccoli: “Se compaiono affanno o rientramenti delle costole e il “buchetto” alla gola, indici di una respirazione difficoltosa, è necessario portare subito il piccolo in visita dal pediatra”, è quello che consigliano solitamente i medici e nello specifico il dottor Vincenzo Tipo, primario del Pronto Soccorso dell’ospedale pediatrico Santobono-Pausilipon di Napoli.


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)