Connect with us

sport

Napoli-Juventus a rischio elevato: la stretta del Viminale dopo gli scontri

Published

on

Napoli Juventus

NAPOLI-JUVENTUS. Napoli-Juventus del 13 gennaio è connotata da “elevati profili di rischio” secondo le valutazioni emerse dalla riunione dello scorso 4 gennaio dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive.

Un ulteriore approfondimento, con eventuale aggiornamento delle prescrizioni, anche alla luce degli incidenti di ieri e dell’input ad una “maggiore severità” chiesto dal ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, sarà fatto nella prossima riunione dell’organismo programmata per dopodomani.

Napoli-Juventus: la stretta del Viminale

Per la partita di Napoli l’Osservatorio – ad ora – ha suggerito la vendita dei biglietti per il settore ospiti “ai soli sottoscrittori dei programmi di fidelizzazione della Juventus, ovunque residenti”; la vendita dei biglietti per settori diversi da quello ospiti ai residenti in Campania ed ai sottoscrittori dei programmi di fidelizzazione del Napoli, ovunque residenti; incedibilità dei biglietti; implementazione del servizio di stewarding e dei controlli nelle attività di prefiltraggio e filtraggio, “con particolare riferimento alla corrispondenza delle generalità indicate sul biglietto e quelle dell’utilizzatore”.

Sono considerate invece connotate semplicemente “da profili di rischio” Inter-Verona del 14 e Atalanta-Salernitana del 15. Per la prima viene suggerito la vendita dei biglietti per i residenti nella provincia di Verona esclusivamente per il settore ospiti; l’impiego di “un adeguato numero di steward”; il rafforzamento dei servizi nelle attività di prefiltraggio e filtraggio.

Analoghe le disposizioni per Atalanta-Salernitana

Non ci sono solo partite di Serie A tra quelle a rischio. L’Osservatorio rinvia infatti alle valutazioni del Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive (Casms) l’individuazione di “adeguati provvedimenti interdittivi” per Taranto-Turris di serie C (15 gennaio), Ischia-Savoia di Eccellenza (15), Ostuni-Gallipoli di Eccellenza (22 gennaio) e l’incontro di basket di A1 Openjobmetis Varese-Ge.Vi. Napoli (15 gennaio). (ANSA)


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)