Connect with us

Senza categoria

Venezia, si getta nel fiume e muore: aveva 25 anni

Published

on

volla

VENEZIA. Non è stato ancora identificato lo straniero annegato dopo essersi tuffato nel fiume Brenta, a Padova, per sottrarsi al controllo della polizia. Secondo quanto si è appreso dalla questura euganea si tratterebbe di un nordafricano di circa 25 anni.

Gli agenti non hanno trovato addosso all’uomo alcun documento che possa far risalire ad una sua identificazione. Pertanto si potrà conoscere il suo nome solo con l’esame delle impronte digitali, sempre che siano presenti nel data base della polizia di Stato.

In mano agli investigatori c’è il telefono cellulare della vittima, ma pare che nulla abbia portato, al momento, alla sua identificazione. Il corpo è stato trovato dai sommozzatori dei vigili del fuoco di Venezia nei pressi del punto in cui si era tuffato.

Frattanto proseguono le ricerche delle altre tre persone che erano con la vittima e che sono fuggite, riuscendo a sottrarsi alla cattura. (ANSA)


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)