Connect with us

Usa

Usa, media: Lisa Marie Presley in ospedale per infarto

Published

on

Usa Lisa Marie Presley Foto Askanews

USA. Lisa Marie Presley portata d’urgenza in un ospedale della California a causa di un arresto cardiaco. Lo riferisce TMZ. Il polso della figlia di Elvis ha ripreso a battere dopo la rianimazione da parte degli operatori sanitari, precisa Tmz citando fonti anonime vicine a Presley.

Usa – Pochi giorni fa Presley 

Ha partecipato alla cerimonia dei Golden Globes con sua madre Priscilla. Presley, cantante e cantautrice, e’ la madre di tre figli, tra cui Riley Keough, che ha attirato l’attenzione per le sue capacita’ di recitazione nella serie “The Girlfriend Experience” del 2016.

Il sito di gossip aggiunge che secondo le stesse fonti la rianimazione eseguita a casa di Presley, a Calabasas, e che li’ il polso avrebbe gia’ ripreso a battere. “Non e’ chiaro quale sia la sua condizione a questo punto, ma sappiamo che sta ricevendo cure in un ospedale”, si legge sul sito.

Usa: aperta indagine su morte cugino fondatore Black Lives Matter 

Sulla vicenda della morte di Keenan Anderson, cugino del fondatore del movimento Black Lives Matter, avviata un’indagine della polizia di Los Angeles che accerterà le cause anche di due altre morti legate all’intervento degli agenti in città.

Il capo della polizia Michel Moore

Ha dichiarato mercoledì di essere “profondamente preoccupato” per la morte di tre uomini nell’arco di due giorni. Oltre a Keenan Anderson, si indaga sulla morte del 35enne Oscar Sanchez e del 45enne Takar Smith, coinvolti in una sparatoria con le forze di polizia.

Smith è stato colpito mortalmente da un proiettile dopo che aveva brandito un coltello da macellaio di 25 centimetri. Contro di lui gli agenti avevano già usato un taser e uno spray al peperoncino. Nel caso di Sanchez, gli agenti gli hanno sparato un totale di sei proiettili, colpendolo più volte al torso e alle gambe, mentre un altro agente ha sparato un singolo colpo meno letale.

Usa – La polizia

Aveva inizialmente ricevuto una segnalazione di un uomo che lanciava un oggetto metallico contro un veicolo in transito intorno alle 17:30 del 3 gennaio. Gli agenti hanno trovato Sanchez sul pianerottolo del secondo piano di un’abitazione e gli hanno ordinato, in spagnolo e inglese, di scendere le scale. Quando la polizia è salita al piano superiore, dopo circa 10 minuti di trattative, Sanchez li ha affrontati con un arma da taglio improvvisata.


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)