Connect with us

Senza categoria

Usa, Biden: indagine sulla vicenda dei documenti, Mccarthy invoca l’intervento del congresso

Published

on

Il caso dei documenti del presidente Joe BIDEN trovati dai suoi legali negli uffici di Washington pare non affievolirsi. Anzi, l’esatto opposto. Il procuratore generale Merrick Garland ha nominato Robert Hur, già procuratore del Maryland, per fare luce sulla vicenda. Il procuratore ha dichiarato che “condurrà le indagini assegnate con un giudizio equo, imparziale e spassionato”. Dalla Casa Bianca, Joe BIDEN si difende, affermando in una nota che erano stati spostati per errore. Il presidente degli Stati Uniti ha anche aggiunto: “Io e i miei avvocati stiamo pienamente collaborando con il Dipartimento di Giustizia”. Se da un lato fonti vicine a BIDEN affermano la piena correttezza dell’azione (dopo aver trovato i documenti negli uffici di Washington, i legali del presidente hanno subito avvisato l’Archivio di Stato), dall’altro lato continua a serpeggiare il dubbio sul perché quei documenti non fossero già stati consegnati all’Archivio dopo la fine della vicepresidenza di BIDEN durante il mandato Obama (i documenti si riferiscono a quel periodo, ndr). Sul tema è intervenuto anche il neo speaker della Camera, il repubblicano Kevin McCarthy, che ha dichiarato come il Congresso debba indagare sui documenti di BIDEN.


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)